Mercato, Allan resta al Napoli

Per il calciomercato invernale del 2019 e’ la volata finale, visto che giovedi’ prossimo e’ l’ultimo giorno utile per trovare rinforzi. Ecco allora che dirigenti e operatori vari cercano di tirare i fili delle trattative o magari cercare di anticipare delle mosse previste per l’estate. E’ il caso della Juventus, che fara’ un ultimo tentativo per portare subito in bianconero RAMSEY, mentre la Roma fara’ altrettanto per il difensore atalantino MANCINI.Monchi, direttore sportivo giallorosso, ha commentato le voci legate al presunto interessamento della Juventus nei confronti del classe 1999 inserito all’interno di un elenco della spesa di Paratici subito diventata virale sui social: “Prima di tutto credo che questa lista fosse del fantacalcio e credo che Fabio stesse scambiando i giocatori. Al di la’ dello scherzo, non devo valutare Zaniolo che e’ un giocatore della Roma e noi stiamo solo pensando di far crescere un ragazzo che ha fatto solo 15 partite ma che siamo tutti convinti che diventera’ un giocatore importante”. Per quanto riguarda il centrocampista brasiliano del NAPOLI, l’arrivo di Paredes al Psg ha di fatto chiuso la pista francese per Allan, destinato alla permanenza. Se l’ex Udinese sembra ormai prossimo alla permanenza, Marko Rog e’ invece ad un passo dall’addio: il centrocampista croato e’ atteso per le visite mediche al Siviglia, dove approderebbe in prestito con diritto di riscatto fissato a 22 milioni. Accostato in passato al Siviglia e’ stato anche Alvaro Morata che puo’ ormai essere considerato un giocatore dell’Atletico Madrid: l’ex Juve oggi ha svolto le visite mediche con la squadra di Simeone che ha anche ceduto Gelson Martins al Monaco in prestito fino a fine stagione. Inter alle prese col caso Perisic: l’ad Marotta ha ammesso che il croato “ha espresso la volonta’ di andar via, noi da un lato vogliamo accontentarlo ma dobbiamo rispettare certe logiche societarie ed economiche. E a noi cose concrete non ne sono arrivate. Ci sono logiche patrimoniali da rispettare”. Sul possibile scambio Carrasco-Candreva, Marotta si limita a dire che “Ausilio sta facendo un ottimo lavoro ma sono dei sondaggi e bisogna aspettare che questi sondaggi diventino qualcosa di concreto. Nulla di fatto, assolutamente”. Il Torino esclude interventi e si tiene Belotti (“Se avessimo voluto, avremmo portato avanti la discussione – ha rivelato Petrachi – C’era una societa’, non dico quale, che aveva offerto tanti soldi per lui ma il presidente ha deciso di non venderlo”). Alla Lazio e’ tutto fermo, e alla fine non arrivera’ ZAPPACOSTA del Chelsea. Il Genoa, forte della liquidita’ incassata per Piatek, si muove per avere RADOVANOVIC dal Chievo, per 4 milioni di euro. Sta per concludersi positivamente anche il discorso con i romeni del Viitorul Costanza, il club di Ghoerghe Hagi, per l’arrivo in Liguria di BALUTA e HAGI JR., ex Fiorentina, che percepira’ il 30% del costo del cartellino del figlio d’arte se questi andra’ effettivamente alla corte di Prandelli. Preziosi ha anche trovato l’accordo per LERAGER, centrocampista danese del Bordeaux, che costera’ 7 milioni. Il Cagliari valuta la pista LAZAAR, ex Palermo di proprieta’ del Newcastle che potrebbe arrivare in prestito. Il club sardo vorrebbe anche LUCA PELLEGRINI dalla Roma, per il quale c’e’ la concorrenza della Spal. Il Cagliari continua a monitorare anche la posizione del doriano KOWNACKI, che piace anche all’Empoli e al Fortuna Dusseldorf. Il Frosinone ha ceduto PERICA ai turchi del Kasimpasa, e ha detto no alla richiesta dell’Empoli per CIANO, oggi autore di una doppietta a Bologna. Infine la Roma, che per l’estate valuta di nuovo la candidatura di ZIYECH dell’Ajax: il fatto che la societa’ olandese sta per prendere PAVON dal Boca Juniors agevolerebbe il discorso in uscita con il ds giallorosso Monc

Contenuti Sponsorizzati