Castellammare, fallita la marcia anticamorra nel rione del falò anti pentiti

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ fallita la marcia anticamorra che era stata organizzata a Castellammare di Stabia  nel rione del falo’ anti pentiti. Non c’era quasi nessuno, tranne il sindaco Gaetano Cimmino, alcuni rappresentanti politici, giornalisti e forze dell’ordine con una massiccia presenza. Al Savorito, dove nella notte dell’Immacolata un falo’ brucio’ un manichino mentre uno striscione auspicava che i pentiti fossero bruciati, solo indifferenza per l’iniziativa organizzata da Nino Di Maio, un cittadino che si batte per i diritti dei disabili. In piazza nemmeno i residenti. Qualcuno ha seguito il presidio dalle finestre: il raduno si e’ sciolto dopo qualche ora. Il corteo previsto non c’e’ stato piu’.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

A Giugliano arrestato il latitante Francesco Iacolare: era pronto alla fuga

Giugliano.I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato questa notte Francesco Iacolare, 52enne già noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino ad ambienti della criminalità organizzata. https://www.cronachedellacampania.it/wp-content/uploads/2024/05/Giugliano-arresto-Francesco-Incollare.mp4 Su Iacolare pendeva un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 maggio dalla Procura Generale di Napoli, al quale...

Terremoto: regolare la circolazione dei treni su tutte le reti

Da questa mattina è ripresa regolarmente la circolazione ferroviaria su entrambe le linee Cumana e Circumflegrea. Lo ha reso noto l'Eav. Le linee flegree sono state ripristinate dopo la sospensione del servizio ferroviario, adottata nella serata di ieri in seguito alla scossa di terremoto di magnitudo 4,4 registrata alle 20:10...

CRONACA NAPOLI