🔴 ULTIME NOTIZIE :

A mia madre di Yvonne De Rosa, presentazione del libro a Napoli

Presentazione del libro venerdì 10 febbraio 2023 – ore 18:00 - al Salotto Letterario Le Zifere (Piazzetta Nilo, 7 - Napoli). Saluti dell’editore Roberto Nicolucci A discuterne con l’autrice Prof. Stefano Causa Critico d’arte e docente di Storia dell’arte moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli Col. a. (ter.)...

Prescrizione, Di Maio categorico: ‘O c’è l’accordo o salta il governo’

L’accordo sulla riforma della prescrizione “si deve trovare, perche’ il ddl con la prescrizione va […]

    L’accordo sulla riforma della prescrizione “si deve trovare, perche’ il ddl con la prescrizione va votato in aula alla Camera il prima possibile”. Lo dice in un’ intervista in apertura Di prima pagina al Fatto quotidiano, il vicepremier Luigi Di Maio, che avverte l’alleato della Lega: “La quadra va trovata, altrimenti salta il contratto di governo”. “La prescrizione – sottolinea Di Maio – e’ nel contratto e va fatta. Il tema e’ che quando non ci confrontiamo io e Salvini direttamente aumenta la tensione”. E precisa: “semplicemente i parlamentari vanno avanti, e retroscena e indiscrezioni si inseguono. Ma la situazione si e’ sgonfiata”. “Ora – prosegue il leader del M5s – dobbiamo chiudere sulla prescrizione, votandola dentro il ddl Anticorruzione. Non possiamo dire alle famiglie delle vittime delle stragi che slittera’ tutto all’anno prossimo”. Sul tema Di Maio non vuole fare concessioni alla Lega: “Il diavolo – dice – si annida nei dettagli. E’ inutile pensare di favorire la prescrizione con degli escamotage. Non dico che lo voglia fare la Lega, ma noi dobbiamo fare si’ che la riforma di questo istituto sia efficace”. Di Maio interviene quindi sui dissidenti del M5s che sono usciti dall’aula prima del voto sul decreto sicurezza: “Ho trovato questo comportamento non proprio da cuor di leoni. Hanno avuto paura di votare contro il governo, e ci hanno portato a mettere la fiducia”. Saranno espulsi? “Saranno i probiviri a decidere. E la procedura riguardera’ tutti i comportamenti di questi giorni”. Dopo le parole del sottosegretario Giancarlo Giorgetti, Di Maio parla anche del reddito di cittadinanza: “Noi stiamo facendo una corsa contro il tempo, perche’ tanta gente non ce la fa piu’. Bisogna essere convinti di quello che e’ nel contratto di governo. E sono convinto che il Carroccio e i suoi elettori siano convinti del reddito Di cittadinanza”.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    VIDEO Il racconto di NAPOLI ROMA con il commento dei tifosi in diretta dallo stadio Maradona

    Il racconto della partita Napoli Roma con il commento e le interviste dei tifosi. In diretta dallo stadio Maradona di Napoli La Preparazione dei tifosi del...

    Camorra, al via processo clan Mallardo con 31 imputati a Napoli

    Vede alla sbarra trentuno imputati, tra presunti elementi di vertice e gregari, il maxi processo al clan Mallardo che ha preso il via oggi...
    00:08:04

    Come vive uno degli uomini più alti del Mondo (251 cm) ? VIDEO

    Come ci si sente ad essere tra le persone più alte del mondo? Come vive Sultan Kösen alto 2 metri e 51 cm ?...

    San Felice a Cancello i carabinieri sequestrano discarica abusiva

    A San Felice a Cancello, i carabinieri della locale stazione, a conclusione di accertamenti conseguenti a specifico servizio di "prevenzione e repressione di roghi...