Premio Internazionale Scuola Medica Salernitana per la ricerca scientifica al cavese professore Ersilio Trapanese

Ulteriore prestigioso riconoscimento al Professore Ersilio Trapanese. Sabato 24 novembre nella Cattedrale di Salerno, nel giorno della Festa di Santa Caterina Alessandrina, “Patrona della Scuola Medica Salernitana”, l’Almo Collegio della Scuola Medica Salernitana ha conferito al cavese professore Ersilio Trapanese il prestigioso premio “Lumen et Magister”, già assegnato ad illustre personalità nazionali ed internazionali del […]

google news

Ulteriore prestigioso riconoscimento al Professore Ersilio Trapanese. Sabato 24 novembre nella Cattedrale di Salerno, nel giorno della Festa di Santa Caterina Alessandrina, “Patrona della Scuola Medica Salernitana”, l’Almo Collegio della Scuola Medica Salernitana ha conferito al cavese professore Ersilio Trapanese il prestigioso premio “Lumen et Magister”, già assegnato ad illustre personalità nazionali ed internazionali del campo della Cultura, della Scienza e dell’Arte tra cui: il professor Umberto Veronesi, la professoressa Rita Levi Montalcini, il professor Vittorio Sgarbi, il professor Franco Mandelli, il dottor Piero Angela, il professor Mikael Stark e tanti altri. Al professore Trapanese gli è stata conferita per il suo impegno nella ricerca scientifica ed in particolare nella scoperta di nuove metodologie per la diagnosi precoce delle patologie tumorali, recando così un notevole contributo nella scoperta e prevenzione di tali patologie, che sempre di più affliggono l’uomo moderno. La Scuola Medica Salernitana, con tali premi, esprime la sua gratitudine a quanti pongo impegno nei scientifici, artistici e culturali.

LEGGI ANCHE  Mugnano, ballerina investita e uccisa, pena ridotta a 6 anni per l'ex

 

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, in via Caracciolo arrivano i rallentatori acustici

In via Caracciolo bande sonore e luminose per la sicurezza stradale

Napoli, tour gratuito nell’arte urbana con ‘Ponticelli contemporanea’

Sabato 1° ottobre viaggio tra le bellezze della periferia orientale.

Festival Linea d’Ombra, dai conflitti alla creatività dal 22 al 29 ottobre

Tra le novità focus su videogioco

E’ morto Bruno Arena, il comico dei Fichi d’India

Bruno Arena aveva 65 anni e nel 2013 fu colpito da aneurisma cerebrale.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita