Martedì mattina ha aperto le porte di ai Mescalina. che si sono aggiudicati l’accesso al talent con l’inedito “Chiamami amore adesso”. Sika (trent’anni) è la voce del gruppo e coautore dei brani insieme al chitarrista Giancarlo Sannino (ventinove anni), al bassista Cesare Marzo (ventitrè anni) e al batterista Claudio Sannino (ventuno anni). La band, composta da tutti napoletani, ha un sound innovativo che riesce a fondere elettronica, pop e rock con riferimenti alla musica leggera italiana. “Sembra scontato, ma stiamo davvero vivendo un sogno ad occhi aperti”, ha detto Sika. “Ci godiamo questo momento, sperando che duri ancora per molto ma rimaniamo con i piedi per terra. Il bello inizia ora”. I ventiquattro partecipanti selezionati tra più di mille e cinquecento candidature si giocheranno la possibilità di aggiudicarsi i due posti disponibili al Festival 2019 dal 5 al 9 febbraio, dove gareggeranno tra i big con un nuovo brano. Intanto,  il nuovo format interamente dedicato alle nuove proposte andrà in onda il 20 e il 21 dicembre su Rai 1 e sarà condotto da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.

I Mescalina passano il turno e approdano a Sanremo Giovani 2018. In onda su Rai 1 il 20 e 21 dicembre
di Regina Ada Scarico per Cronache della Campania

ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Era scappato in Molise dove aver ferito un uomo a Casalnuovo: arrestato

    Notizia precedente

    I vigili sequestrano delle aree nella proprietà della famiglia del vice premier Di Maio

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..