La Giunta comunale di Caserta, su proposta dell’assessora all’Efficientamento Energetico Tiziana Petrillo ed in collaborazione con l’assessorato ai Lavori Pubblici, ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Efficienza energetica del Complesso monumentale del Belvedere di San Leucio”, per un importo di 1.235.155,16 euro.
Il progetto parteciperà all’Avviso pubblico della Regione Campania “per la selezione di progetti esecutivi immediatamente cantierabili predisposti per la riduzione dei consumi energetici”. L’intervento risulta anche già inserito nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2018/2020 ed è coerente con l’azione 4.1.1 del POR Campania FESR 2014/2020 e quindi con l’Avviso pubblico regionale n.126/2018.
“Il progetto prevede – ha spiegato l’assessora Petrillo – interventi sugli infissi esterni, sull’impianto di illuminazione e sull’impianto di riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria. Tutti interventi, ci tengo a sottolinearlo, che non stravolgeranno in alcun modo la meravigliosa struttura del nostro Belvedere. Si partirà da operazioni apparentemente banali, ma decisamente utili in termini di efficienza energetica. Inoltre, si interverrà sugli impianti con la rimozione delle vecchie caldaie e la sostituzione con soluzioni moderne a condensazione. Infine – ha concluso la Petrillo -si lavorerà all’impianto di illuminazione, recuperando quanto già fatto nel restauro degli anni ’90 ma implementando tecnologie nuove e a basso consumo, utilizzate sempre senza perdere di vista l’importanza storica e architettonica del monumento, con un attento studio sulle luci e sui colori”.
Regina Ada Scarico
Contenuti Sponsorizzati