Di Maio: ‘Sono tranquillo a mio padre hanno sequestrato solo secchi e una carriola’

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Pomigliano cade la giunta Pd M5S

“Mi sento tranquillo, assolutamente si'”. Cosi’ Luigi Di Maio risponde ai giornalisti che gli chiedono se si senta politicamente tranquillo dopo il sequestro avvenuto questa mattina vicino Napoli, in terreni di proprieta’ del padre. “Per quello che ne so io di quello che accaduto stamattina – ha detto Di Maio a Bruxelles – c’e’ stato questo sopralluogo da parte della Municipale di Mariglianella, comune di 7 mila anime in provincia di Napoli, nella campagna di mio padre dove sono stati posti sotto sequestro dei materiali come secchi, bidoni, una carriola, dei calcinacci e un telo in plexiglass”. “Si stanno facendo accertamenti sugli edifici, sono terreni di mio padre e di sua sorella che vive al nord”, ha aggiunto. “Tutto quello che si dovra’ fare lo faranno, io sono qui”. “Ci sono stati articoli di stampa che hanno messo in evidenza alcune preoccupazioni e le autorita’ sono intervenute – ha aggiunto – in questo caso i vigili urbani di Mariglianella, provincia di Napoli”, ha concluso Di Maio.


telegram

LIVE NEWS

Napoli, niente Europa dopo 14 anni: non batte nemmeno il Lecce, è 10° in campionato

Il Maradona teatro di una conclusione amara per il...
DALLA HOME

Napoli, niente Europa dopo 14 anni: non batte nemmeno il Lecce, è 10° in campionato

Il Maradona teatro di una conclusione amara per il Napoli, che ha terminato il suo campionato con un deludente 0-0 contro il Lecce, tra i fischi del pubblico. Questo risultato ha sancito la fine delle speranze europee per i partenopei, che chiudono al decimo posto in classifica. La squadra di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE