Napoli.”Caro Mimmo lo so che non lascerai la tua e nostra amata Calabria ma se vuoi ti ospitiamo con amore a .Il divieto di dimora nella tua è peggio degli arresti domiciliari. Ma non potranno mai arrestare la rivoluzione. vivrà con Lucano Sindaco!” Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in un tweet, ha invitato il primo cittadino di Riace, Mimmo Lucano, a trasferirsi nella città partenopea dopo che ieri il tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha revocato la misura degli arresti domiciliari, disposti dal giudice di Locri, sostituendoli con il divieto di dimora nel comune calabro.


Falsi giubbotti Napapijri e Blauer diretti a Napoli sequestrati alla frontiera

Notizia precedente

Mark J Evo, il cantautore napoletano che ama la musica latina. Otra como tù, il nuovo singolo

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..