Blitz antidroga nel Salernitano: 8 arresti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Otto arresti e il sequestro di un chilo e mezzo di stupefacenti: e’ il bilancio di un’operazione anti-droga dei Carabinieri nel Salernitano. I militari dell’Arma di Sala Consilina, insieme a personale del Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno e del 7 Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano, hanno sgominato un sodalizio criminale, attivo tra la Piana del Sele ed il Vallo di Diano, dedito al rifornimento ed allo spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento scaturisce da un’articolata attivita’ investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Lagonegro , che ha ricostruito gli assetti organizzativi ed i vari ruoli tenuti dai singoli indagati, documentando centinaia di episodi di spaccio di droga, sequestrando oltre 1,5 chilogrammi di droga, ricostruendone il modus operandi, i depositi ed i canali di smercio al dettaglio della droga. I particolari dell’operazione, convenzionalmente denominata Coffee Break, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’, alle ore 12 odierne, presso la Procura della Repubblica di Lagonegro.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Controlli antidroga in due istituti scolastici a Sala Consilina

Nelle scuole di Sala Consilina, provincia di Salerno, sono stati effettuati controlli antidroga dalle forze dell'ordine. La locale compagnia dei carabinieri, insieme al nucleo cinofili di Sarno, ha condotto un'operazione straordinaria di vigilanza presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Gerolamo Gatta" e l'Istituto di Istruzione Superiore Statale "Marco Tullio Cicerone". Durante l'operazione,...

Maxi rissa a Sala Consilina, Dacur per 17 giovani

Il questore di Salerno ha emesso 17 provvedimento Dacur nei confronti di altrettanti giovani di Sala Consilina ritenuti coinvolti in una maxi rissa avvenuta il 18 giugno 2022 all'esterno di un locale pubblico. I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno identificato i giovani, tra i quali anche ragazze e...

CRONACA NAPOLI