Napoli. Si aggirava sempre nei pressi dell’abitazione e del posto di lavoro della ex moglie nonostante fosse sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. I carabinieri hanno arrestato un 45enne della cupa Capodichino, a Napoli. La misura cautelare era stata disposta dal tribunale di Napoli Nord dopo le denunce della 43enne per una serie di episodi persecutori da parte dell’uomo, che voleva convincerla a riallacciare la relazione. Il 45enne aveva più volta violato il divieto, anche con cadenza quotidiana, come accertato dalle indagini dei carabinieri: ora è stato posto agli arresti domiciliari. E la donna spera che il suo incubo sia terminato.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati