La Regione Campania stanzia 10 milioni di euro per il Faito

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dieci milioni di euro “per affrontare il rischio idrogeologico sul monte Faito e realizzare una serie di opere indispensabili e attese da anni”. Lo annuncia la Regione Campania in una nota. “Grazie alla approvazione della convenzione tra Comune di Castellammare ed Ente Parco Regionale dei Monti Lattari – si legge – è possibile ora far partire i lavori per la messa in sicurezza della montagna sul versante stabiese, riaprire la strada Quisisana-Faito e riqualificare la strada di Madonna della Libera. Il Comune di Castellammare sarà soggetto attuatore e la convenzione tra Comune e Regione Campania avvia da subito le indagini geologiche e i rilievi topografici propedeutici alla progettazione dell’intervento, per il quale esiste già un progetto preliminare approvato”. Con la firma della convenzione, spiega il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, “si volta pagina e si avvia concretamente la sistemazione idrogeologica del monte Faito, un intervento atteso da anni e per il quale da oggi saremo ancora più impegnati anche come Regione, insieme al Comune e al Parco, a seguire un preciso cronoprogramma, con l’obiettivo di accelerare al massimo la realizzazione delle opere previste”.


Torna alla Home


Offerte di lavoro in Campania: Mutti è in cerca di nuovi assunti

Lavoro in Campania: Mutti cerca lavoratori per la trasformazione del pomodoro La famosa industria delle conserve alimentari, Mutti, apre nuove occasioni di impiego nella regione Campania. L'azienda è alla ricerca di personale per la campagna stagionale della trasformazione del pomodoro presso il suo stabilimento di Oliveto Citra, in provincia di...

A Napoli al via lavori per messa in sicurezza dell’ex stazione Bayard

Oggi sono state consegnate le aree della storica stazione Napoli Bayard per dare il via ai lavori di messa in sicurezza del complesso. Questo importante passo consentirà la realizzazione delle opere di recupero definitivo funzionale dell'area, un obiettivo tanto atteso che segna una svolta significativa per la città. L'intervento è...

Ndicka, pneumologo FMSI: “Difficile stabilire tempi di recupero. Rischio recidiva”

Il calciatore della Roma, Evan Ndicka, è attualmente sotto osservazione dopo un malore durante il recente match di Serie A contro l'Udinese. Il dottor Massimiliano Appodia, pneumologo della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), ha dichiarato alla Dire che il quadro clinico del giocatore è compatibile con un trauma toracico...

Mostra personale di Wael Shawky al Museo di Palazzo Grimani a Venezia

I Am Hymns of the New Temples: un viaggio nell'arte di Wael Shawky La mostra personale dell'artista egiziano Wael Shawky, intitolata "I Am Hymns of the New Temples - أنا تراتیل المعابد الجدیدة", si terrà dal 17 aprile 2024 nella sede del Museo di Palazzo Grimani a Venezia. Curata da...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE