Ivan Granatino alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Domenica 2 settembre sarà proiettato, alla settantacinquesima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia “La Gita”, un cortometraggio diretto da Salvatore Allocca con la colonna sonora di Ivan Granatino. Prodotto da Marvin film e Vega’s project il corto racconta la storia di due adolescenti: Magalie, studentessa cresciuta in Italia da genitori senegalesi e Marco, un suo compagno di classe che affrontano il tema dei diritti di cittadinanza nel nostro paese. Una storia d’amore e di diritti violati assolutamente in linea con i tempi bui che si vivono in Italia tra razzismo e xenofobia. Le musiche di Ivan Granatino accompagnano la storia d’amore di Magalie e Marco nel contesto di una gita scolastica negata alla giovane senegalese cresciuta in Italia. I testi sono di Sergio Donati e l’arrangiamento di Massimo D’Ambra: “Attraverso le mie canzoni, con La Gita proviamo ad affrontare temi ricorrenti nella mia produzione musicale – ha spiegato Ivan Granatino – che è sempre stata basata sull’amore e sulla voglia di uguaglianza per tutti. La Gita ci racconta proprio come l’amore sia più forte di ogni discriminazione e, quindi, può contribuire alla rivendicazione di uguali diritti. Il razzismo è un atto di odio – ha aggiunto il cantante – la musica può dare forza all’amore e aiutare a combattere le discriminazioni”.
Il regista spiega che le canzoni di Granatino sono state una scelta ben precisa perché nella sua musica ho trovato il giusto sound. “I brani aiutano a contestualizzare in maniera metropolitana e moderna la storia sia a livello geografico (il corto è ambientato a Napoli ) sia per sottolineare il dramma romantico e la rabbia giovanile che sono alla base del conflitto emotivo dei protagonisti”. Con Fatou Mbengue e Filippo Scotti nei ruoli di Magalie e Marco, soggetto di Salvatore Allocca e Massimo De Angelis, “La Gita” sarà proiettato nella sezione “MigrArti” nel ciclo di cortometraggi in concorso al festival del cinema di Venezia.






LEGGI ANCHE

Controlli nei negozi di Piazza Garibaldi e rione Vasto: multe e sequestri

Nella giornata di ieri, le forze dell'ordine hanno condotto un'operazione straordinaria di controllo del territorio nella zona compresa tra la Stazione Centrale e Porta...

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 20 febbraio

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 febbraio: BARI 04 76 81 14 49 CAGLIARI 12 25 58 47 72 FIRENZE 44 47 11 34 32 GENOVA...

Prima casa: quali costi valutare quando si richiede un mutuo?

L'acquisto della prima casa rappresenta un traguardo significativo, in quanto segna un momento di grande cambiamento e l'inizio di un nuovo capitolo della propria vita....

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE