Mercatissimo Serie A: Bonucci, Higuain e le storie tese

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il complicato intreccio di trattative fra Juventus, Milan e Chelsea caratterizza queste giornate di calciomercato. Bianconeri e rossoneri si sono parlati in lega, mentre emissari del club londinese sono a Milano per fare il punto della situazione e tentare di finalizzare alcuni dei discorsi che sono in piedi. Una puntualizzazione importante l’ha fatta il nuovo dt milanista Leonardo: “l’incontro con la Juve e’ nato per volonta’ di BONUCCI”. Quindi e’ il difensore che insiste per tornare nella squadra dove ha vinto 6 scudetti, ma il problema e’ che Marotta e Paratici non sono cosi’ convinti di cedere CALDARA, considerato uno dei migliori difensori italiani e che, oltretutto, e’ piu’ giovane di Bonucci. Sul cui arrivo pero’ oggi Beppe Marotta e’ stato abbastanza chiaro: “In difesa siamo al completo. Ho percepito la volonta’ di un riavvicinamento, ma il tutto si e’ fermato qui”. Poi c’e’ il discorso su HIGUAIN, del quale il Milan aveva cominciato a parlare quando era ancora in carica l’ex ds Mirabelli. Il Pipita continua a piacere a Milanello, ma la juve tiene presente anche il Chelsea, la cui offerta tarda pero’ ad arrivare. Il problema e’ che pero’ il discorso su Higuain cozza con uno dei principi del Milan targato Elliott: serve gente giovane e che guadagni meno dei 7.5 milioni all’anno percepiti dal bomber della Juve. Per questo continua a piacere MORATA, disposto a ridursi l’ingaggio pur di tornare in Italia. Il Chelsea ha pero’ sparato una richiesta di 65 milioni. In casa Lazio ci sono nuove sirene inglesi per MILINKOVIC-SAVIC, perche’ il solito Chelsea si sarebbe fatto avanti per il talento serbo dopo aver perso GOLOVIN, passato al Monaco per 35 milioni. A maggior ragione i Blues insisterebbero per averlo, venendo incontro alle richieste di Lotito se HAZARD venisse ceduto al Real Madrid. E su Milinkovic c’e’ sempre anche la Juve, a condizione che parta PJANIC per almeno 80 milioni. Intanto la Lazio oggi ha messo a segno due colpi. Infatti e’ praticamente fatta per l’arrivo di CORREA dal Siviglia, per 16 milioni di euro piu’ 3 di bonus. L’ex doriano firmera’ un contratto di cinque anni. Ma Lotito e Tare hanno in mano anche il croato BADELJ, ex Fiorentina, che si leghera’ alla Lazio per i prossimi 4 anni, nonostante un inserimento dello Sporting Lisbona nell’ultime ore che aveva rischiato di far saltare l’affare. In uscita c’e’ LUKAKU, al quale sono interessati Everton e Leicester. Sull’altra sponda del Tevere, la Roma si e’ fatta avanti con il Cagliari per BARELLA, e riprova in Spagna con il Siviglia per NZONZI (piace anche al Barcellona, si rischia un secondo ‘sgarbo’ dopo Malcom) e con la Real Sociedad per OYARZABAL. Per DAVID NERES l’Ajax ha chiesto troppo, ovvero 50 milioni, mentre in Germania scrivono di un ritorno di fiamma dei giallorossi per FORSBERG, svedese del Lipsia. A Napoli tiene banco il discorso CAVANI, che pero’ e’ tentato dall’offerta di 12 milioni all’anno fattagli dal Real Madrid. L’arrivo del Matador al Bernabeu libererebbe BENZEMA, che continua ad essere monitorato dal Napoli nonostante certe considerazioni di De Laurentiis sul francese e le smentite di rito. In caso di sbarco a Napoli del francese, sara’ sacrificato MERTENS. Altre soluzioni, piu’ low cost, per l’attacco sono l’ex juventino LLORENTE e il neocampione del mondo GIROUD. In mattinata De Laurentiis aveva fatto sapere di essere vicino alla chiusura per ARIAS, poi pero’, anche a causa della regola sugli extracomunitari, non aveva portato l’affondo decisivo, e il colombiano e’ vicino all’Atletico Madrid, che ora dovrebbe potrebbe lasciar partire, in prestito, VRSALJKO verso l’Inter. Il Napoli rimediera’ prendendo SABALY del Bordeaux, per il quale sarebbero gia’ state fissate le visite mediche. E’ sempre in piedi la trattativa per il terzo portiere, BARDI del Frosinone, club che sta per mettere sotto contratto l’ex romanista AQUILANI e due giocatori dell’Udinese, DANILO e HALFREDSSON. La Samp sta per riabbracciare OBIANG, in arrivo dal West Ham, il Genoa sta invece perfezionando l’acquisto di FAVILLI dalla Juventus e ha chiuso per ROLON, centrocampista argentino classe 1995 del Malaga.


Torna alla Home


telegram

Mare di Coroglio e Nisida inquinato: sversamento dal collettore fognario, il Parco della Gaiola denuncia

Un'ennesima macchia marrone e maleodorante galleggia nel mare tra Coroglio e Nisida, a causa di uno sversamento dal collettore fognario locale. L'eccesso di acqua da un acquazzone ha causato il sovraccarico del troppopieno della vasca di trattamento, riversando i liquami in mare senza depurazione. Si tratta di un problema ricorrente, già...

Superenalotto, il jackpot arriva a 24,1milioni di euro. Tutte le quote

Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzati tre '5' che vincono 65.544 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 24,1 milioni di euro. Combinazione Vincente 2, 20, 31, 48, 58, 59 Numero Jolly: 46 Numero Superstar: 30 Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.79...

CRONACA NAPOLI