La pizzeria Rififì di Marina di Vietri sul Mare sembrerebbe destinata alla chiusura. “Cedesi attività”, è il cartello affisso su una delle vetrate e che lascia intuire l’epilogo di questa attività dopo di mezzo secolo di vita e che ha visto, tra i suoi clienti, il regista – attore — produttore Nanni Moretti.
All’inizio Rififì era uno chiosco a pochi metri dalla spiaggia, con il passare degli anni, poi, è stato modificato per andare incontro alla crescente richiesta della clientela stanziale e non, che presa dall’atmosfera estiva, faceva colazione, pranzo e cena con le famose pizzette. Ritiratosi papà Antonio subentra il figlio Franco, vera animus loci del locale e depositario del segreto che rende i prodotti della pizzetteria inimitabili, tanto che – sembra – i clienti più fedeli si rendono conto dal sapore o dalla consistenza dell’impasto se è presente nel locale e sovrintende al forno. Franco, come riporta Il Mattino, rifiuta di commentare la eventuale cessione e continua, almeno per ora ad impastare, sfornare e farcire.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..