Al teatro Roma di Portici, grande acclamazione per il debutto dello spettacolo teatrale “Vasame”, con Alberico Lombardi e la regia di Gioia Miale. In un teatro gremitissimo, lo spettacolo ha convinto e ha subito suscitato entusiasmo tra gli spettatori. Il protagonista Alberico Lombardi ha dimostrato ancora una volta una sorprendente tenuta di palco, dove per due ore e mezzo di spettacolo non solo ha cantato emozionando i presenti con interpretazioni personali ed appassionate di classici come “Amaro è o bene” o “Passione”, ma ha recitato e si è mosso con padronanza tra le bellissime coreografie del maestro Antonio Colandrea, supportato da uno spettacolare corpo di ballo.
Si è riso anche e molto con le incursioni dei bravi “disturbatori” Teresa Esposito e Vittorio Sirica e ci si è commossi con i monologhi sull’emigrazione ottimamente interpretati dalle attrici in scena, introdotti da una poesia di Erri De Luca e culminati nell’interpretazione da parte del protagonista di una convincente versione di “Lacrime Napulitane”.
Buoni gli arrangiamenti delle canzoni in scena, a parte qualche arrangiamento eccessivamente ridondante come “O surdato nnamurato”, cosi come buona è stata la prova della band e della vocalist Giulia Ligorio.
Ottima la prova di regia per Gioia Miale, con uno spettacolo che ha tenuto desta l’attenzione del pubblico, dall’inizio alla fine.
“Vasame” continuerà il suo tour in giro per la Campania per tutta l’estate e chiuderà i suoi appuntamenti a Portici nel mese di settembre.

Telese Terme: due arresti per tentato furto, denunciato anche un minorenne

Notizia Precedente

Napoli, arrestati e condannati i ladri di pneumatici che seminavano il panico a Fuorigrotta

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Altro Rubriche


Ti potrebbe interessare..