Apple , iPhone Pieghevole Sempre più Vicino

Le voci su un possibile iPhone o iPad pieghevole...

Ambulanza sequestrata: indagano i carabinieri. Borrelli: “Sono cavernicoli”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Ambulanza e medici sequestrati per soccorrere due feriti lievi in uno scontro tra motorini. Sul nuovo episodio, dopo quello di dieci giorni fa nel centro storico, indagano i carabinieri. Le ambulanze in effetti erano due: una inviata dalla centrale del 118, l’altra prelevata con la forza dal pronto soccorso dell’ospedale napoletano Loreto Mare da due energumeni in sella a uno scooter, per soccorrere i due feriti lievi (codice giallo e verde) a causa di uno scontro tra motorini. A spiegare i fatti, con dovizia di particolari cosa è accaduto, un post pubblicato sul gruppo Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”, creato appositamente da un medico napoletano per rendere note le violenze a cui sono esposti i sanitari. “Si tratta dell’aggressione numero 44 del 2018 – si legge nel post -, la richiesta di soccorso relativa all’incidente riguarda un incidente stradale tra due motorini (codice giallo e codice verde) avvenuto in corso Arnaldo Lucci (non molto lontano dall’ospedale Loreto Mare, ndr)”. Nel post sul gruppo viene anche sottolineato che “l’invio dell’ambulanza per un codice giallo è ‘nel più breve tempo possibile’ e si differenzia dal codice rosso che, invece, è ‘invio immediato'”. “La centrale del 118 invia la postazione di piazza del Gesù. Contemporaneamente un gruppo di facinorosi, presenti sul luogo dell’incidente, si dirige verso l’ospedale Loreto Mare con le proprie motociclette, entrano facilmente nel pronto soccorso, e sequestrano l’equipaggio 118 della postazione alzando di peso autista ed infermiera, li costringono a procurarsi una barella (ne erano sprovvisti in quanto impegnata con altro paziente) e li trascinano fisicamente nel mezzo di soccorso costringendoli a guidare fino a Corso Arnaldo Lucci”. Il personale del 118 ha fatto regolare denuncia ai carabinieri contro ignoti – annuncia il post -. Le telecamere del pronto soccorso hanno però ripreso tutto e le immagini saranno, a breve, all’esame degli inquirenti. “A breve – conclude il post su Fb – avverrà l’identificazione dei colpevoli”. Lo scorso 28 maggio un’ambulanza è stata sequestrata nel centro di Napoli, nell’ospedale Vecchio Pellegrini, dopo un incidente mortale tra scooter. Il giorno dopo un infermiere venne preso a colpi di casco per costringerlo a portare i feriti di un incidente stradale in un ospedale piuttosto che in quello indicato dalla centrale. Il 20 maggio, infine, un’ambulanza interviene all’alba in un parcheggio di una discoteca nella zona di Coroglio a Napoli per soccorrere un ragazzo ubriaco ma un folto gruppo di persone pretende attenzione, con violenza e minacce agli operatori del ‘118’, per un altro giovane gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto contemporaneamente lì vicino. Alla fine giunge un altro mezzo di soccorso e porta in ospedale entrambi.
“La storia dell’Ambulanza sequestrata si ripete ancora e questa volta è toccato a un mezzo del 118 fermo nei pressi del Loreto Mare” afferma il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Sanità. “Ancora una volta la violenza e l’inciviltà hanno preso il sopravvento e, così come ho detto al direttore generale, con il quale ho parlato esprimendogli la mia solidarietà per estenderla agli operatori del 118, è necessario che si faccia di tutto per identificare e punire i responsabili di quest’ennesimo atto delinquenziale che ha messo a rischio l’incolumità del personale sanitario e la stessa vita dei feriti nell’incidente. Si comportano come cavernicoli e vanno fermati”.

PUBBLICITA

facebook

ULTIME NOTIZIE

googlenews
Cronache TV
Video thumbnail
Cinghiali a passeggio : la natura entra in citta #animali #cinghiali #natura
00:22
Video thumbnail
Roma Succede anche questo di notte nelle stazioni Video di @Primo.Nero
00:58
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
05:46
Video thumbnail
LA TRUFFA DEL PEDONE Un residente della zona ha filmato l'intera scena#truffa #roma #pedone
00:34
Video thumbnail
Camionista aggredisce migranti con una cinghia: IL VIDEO CHOC
01:01
Video thumbnail
Napoli #tuffi #pericolosi dalla parte alta del Palazzo degli Spiriti
00:32
Video thumbnail
Varcaturo. #rissa tra #donne in un noto #lido per un #lettino a #riva
00:19
Video thumbnail
il caldo fa brutti scherzi #dog #fight #punch
00:18
Video thumbnail
All'improvviso arriva il cervo tra lo stupore generale #Barrea #Abruzzo #Natura #Lagdibarrea
00:14
Video thumbnail
La sostanza che trasforma in zombie negli USA sta diventando un vero problema
01:08
Video thumbnail
Clamoroso scambio di bare in ospedale: la storia incredibile di una salma che poteva finire in India
01:02
Video thumbnail
L’Anticiclone Caronte Porta Temperature Senza Precedenti in Italia
01:38
Video thumbnail
Roma Termini succede anche questo
01:00
Video thumbnail
A volte si vince e a volte no #inseguimento #polizia
00:12
Video thumbnail
Quanto è importante la #sicurezza sul #lavoro per evitare le tragedie
00:08
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
05:18
Video thumbnail
CAPORALATO NELLE LANGHE Braccianti picchiati tra le vigne #violenza #caporalato #braccianti
00:45
Video thumbnail
Acque inquinate al Porto di Napoli: liquami e rifiuti galleggiano in superficie.#napoli
00:12
Video thumbnail
Campi Flegrei frana sulla spiaggia
00:47
Video thumbnail
Caivano. #assalto a colpi di #fucile al #distributore di #carburanti
00:33
Video thumbnail
Il #degrado del #cimitero di #secondigliano
00:38
Video thumbnail
Capodimonte #incendio #anziana #salvata da #carabinieri
00:11
Video thumbnail
Verona si addormenta nel cassonetto dei rifiuti ma rischia di essere triturato dal compattatore
00:21
Video thumbnail
L'arte di arrangiarsi non è solo napoletana ma è internazionale
01:15
Video thumbnail
#Napoli "Guardia e Ladro" in via Stadera
00:23
Video thumbnail
Mark Zuckerberg a #Caatellammare
00:29
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
06:05
Video thumbnail
Nel golfo di #Napoli ragazzi in barca attirano i volatili col cibo e poi ci si tuffano sopra
00:31
Video thumbnail
#Castellammare il ladro sul cornicione che finge il suicidio per non essere scoperto
00:43
Video thumbnail
Campania Multi-etnica #Napoli
00:16
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 6 luglio a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
04:01
Video thumbnail
Succede a #GrumoNevano arrestato dopo tentativo di furto , video completo
00:40
Video thumbnail
A #GrumoNevano arrestati ladri dopo tentativo di furto in casa
00:39
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:00
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del Colonnello #giuliacci per #napoli e #campania
01:01
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
05:54
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 29 giugno a cura del professor Adriano Mazzarella
05:00
Video thumbnail
Geolier canta Secondigliano a Napoli live 2024
00:40
Video thumbnail
Geolier a Napoli per il concerto live 2024
03:10
Video thumbnail
#Napoli #concerto #Geolier con #GigiDalessio
00:54
Video thumbnail
Le pillole meteo del meteorologo Adriano Mazzarella
07:42
Video thumbnail
Le previsioni meteo per il week end del 22 giugno a cura del meteorologo Adriano Mazzarella
04:43
Video thumbnail
#Roma, il video dell'#aggressione ai due studenti da parte di militanti di #CasaPound
00:19
Video thumbnail
Un vasto incendio boschivo è divampato oggi pomeriggio.. #CronacadiNapoli #24FlashNews #FlashNewso
00:24
Video thumbnail
Le #previsioni #meteo del colonnello #giuliacci per #napoli e #campani
01:17
Video thumbnail
Le pillole meteo del professor Adriano Mazzarella
09:28
Video thumbnail
Liquami in Mare tra #Meta e #VicoEquense #campamia #napoli
00:53
Video thumbnail
Agguato Asse Mediano Napoli e Caserta due morti
00:25
Video thumbnail
Agguato Mortale Asse Mediano Napoli
00:32
Video thumbnail
Usa, camion fuori controllo rimane sospeso sul ponte: l'incidente visto da dentro l'abitacolo
00:33
PUBBLICITA