Per Venerdì d’Autore, Isaia Sales con ‘Le mafie nell’economia globale’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si parla di mafie e di come queste organizzazioni stiano cavalcando l’economia con Isaia Sales al penultimo appuntamento della rassegna letteraria Venerdì d’Autore a Sant’Egidio del Monte Albino, promossa dalla Pro Loco cittadina. Venerdì 1 giugno alle ore 20.00 presso la biblioteca Ferdinando Ferrajoli in via Pulcinella ci sarà la presentazione del libro “Le mafie nell’economia globale. Fra la legge dello Stato e le leggi di mercato”, editore Guida, scritto da Sales a quattro mani con Simona Melorio.
L’economia criminale è contro le leggi degli stati, ma non contro quelle dei mercati. L’economia è molto più aperta della rigida regolazione della legge. Si può fare economia anche fuori o addirittura contro la legge: le mafie ne sono la più autentica e duratura dimostrazione. È l’ipocrisia sulle regole del mercato che ha tenuto nascosto che anche nelle economie produttive le forze violente non sono respinte di per sé ai margini, non c’è contrapposizione tra mercato e violenza, tra economia legale e illegale. La violenza con i mafiosi è entrata a pieno titolo nelle relazioni di mercato facendosi beffa delle sue presunte regole “morali”, che cioè il mercato è uguale a democrazia, che il mercato è contrapposto a illegalità, che la criminalità è distruttrice di ricchezza, secondo i canoni classici del capitalismo moderno dettate da Adam Smith e John Stuart Mill.
Angela De Rosa, presidente della Pro Loco, dichiara: “ Il libro che sarà presentato venerdì sera era stato pubblicato da pochissimi giorni quando abbiamo avuto il professore Sales alla prima edizione dei Venerdì d’Autore, e ci è sembrato un segnale che ci chiamasse a ripetere l’appuntamento con uno dei più importanti intellettuali del Mezzogiorno, con la sua profonda conoscenza ed i suoi studi sulle mafie. Sarà di certo un incontro di alto valore culturale e sarà per noi un piacere avere ancora una volta la voce di un docente universitario a riempire di sapere la biblioteca che abbiamo fondato un anno fa” .
Dopo l’appuntamento con Isaia Sales e “Le mafie nell’economia globale”, la rassegna Venerdì d’Autore avrà la sua chiusura venerdì 8 giugno alle ore 20.00 con Simone di Meo ed il suo “Ho scelto di andare a vivere all’inferno – Confessioni di un terrorista dell’Isis”, avvincente libro-inchiesta, che attraverso le memorie di un ex terrorista mette in luce i segreti più oscuri dell’organizzazione terroristica più potente del mondo.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE