Ischia, antibracconaggio: sequestrate 37 trappole e 38 munizioni, denunciato 62enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel corso di un servizio per la repressione del bracconaggio sull’isola d’Ischia i militari del nucleo Carabinieri CITES di Napoli e della Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati a Danno degli Animali (SOARDA) dei Carabinieri di Roma hanno sequestrato 47 trappole comunemente usate per la cattura illegale di avifauna, congegni trovati già aperti e con esca, nonché 38 munizioni da caccia a piombo spezzato. Il servizio, in questo periodo dell’anno in cui avviene lo spostamento della fauna migratoria, è stato effettuato con il meticoloso controllo dei territori collinari nell’agro di Ischia, Barano e Casamicciola, anche con appostamenti notturni. Durante le attività un 62enne di Casamicciola è stato sorpreso intento a posizionare una serie di trappole, venendo denunciato per esercizio di caccia in periodo di divieto generale e con l’utilizzo di mezzi vietati.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

De Zerbi: “Il mio futuro? Non ho accordi con nessuno”. Spunta l’ipotesi Milan

Roberto De Zerbi ha annunciato la sua decisione di lasciare il Brighton, spiegando ai microfoni di Sky Sports UK i motivi dietro questa scelta. "Non abbiamo trovato l’accordo giusto per andare avanti, per restare insieme. Il calcio è la mia vita e non posso cambiare la mia passione", ha...

Juan Jesus torna sul caso Acerbi e si commuove: “Meglio pochi trofei ma essere d’esempio”

Al centro sportivo Kodokan di Piazza Carlo III una squadra speciale ha catturato l'attenzione di tutti: bambini fuggiti dalle guerre e coetanei italiani uniti sul campo da calcio. Un ospite d'eccezione, il difensore del Napoli Juan Jesus, ha preso la parola in un momento di grande emozione. Juan Jesus, recentemente...

CRONACA NAPOLI