Da Forcella a Giffoni calle Piana in provincia di Salerno per truffare gli anziani: in manette una coppia di conviventi. Si tratta di Michele Dionisio ed Anna Bove entrambi 47enne, conviventi con precedenti penali. I due l’altro pomeriggio sono andati in provincia di Salerno per mettere in atto la classica truffa agli anziani con la consegna del finto computer alla nipote. La donna ha telefonata ad un’anziana presa di mira spacciandosi per la nipote e dicendole che stava per arrivare un corriere con un computer da consegnare e che bisognava pagare 2200 euro. L’anziana donna ha finto di abboccare e ha chiamato alla figlia, quest’ultima ha avvertito i carabinieri che si sono precipitati sul posto e hanno beccato la coppia sotto casa della donna mentre stavano preparando la “consegna”. nel pacco però c’erano soltanto libri. I due sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari.



Cronache Tv



Altro Cronaca

Ti potrebbe interessare..