Rupert Everett alla quarantesima edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento

Rupert Everett, lo scrittore e sceneggiatore Hanif Kureishi, il regista Saul Dibb, la produttrice e scrittrice Daisy Goodwin, saranno tra i protagonisti della quarantesima edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento dedicati al genere “drama” con focus sul Regno Unito. Dal 18 al 22 aprile, insieme a Edoardo De Angelis, Ferzan Ozpetek, Gianni Amelio, […]

google news

Rupert Everett, lo scrittore e sceneggiatore Hanif Kureishi, il regista Saul Dibb, la produttrice e scrittrice Daisy Goodwin, saranno tra i protagonisti della quarantesima edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento dedicati al genere “drama” con focus sul Regno Unito. Dal 18 al 22 aprile, insieme a Edoardo De Angelis, Ferzan Ozpetek, Gianni Amelio, Claudio Bisio, Matilda De Angelis, e la spagnola Charlotte Vega (Il segreto). Tra le anteprime del ricco programma “Youtopia” di Berardo Carboni – con cui si apre la rassegna – “Molly’s game” di Aaron Sorkin, “Arrivano i Prof” di Ivan Silvestrini. La manifestazione è promossa dal Comune di Sorrento, organizzata da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio con il sostegno della Regione Campania e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania ospiterà anche Donatella Finocchiaro, Luca Lionello, Berardo Carboni, Rocco Hunt, Maurizio Nichetti, Ivan Silvestrini, Charlotte Vega, Ben Hecking, Simon Hunter per una cinque giorni di proiezioni, anteprime, incontri con autori e protagonisti del cinema e della televisione, masterclass, mostre, focus. Super star molto attesa sarà il già annunciato Rupert Everett, che accompagnerà il 21 aprile la proiezione speciale di “The Happy Prince – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde”, film girato in Campania. Due saranno i panel realizzati in collaborazione con Cattleya, dedicati principalmente alle serie televisive, il 19 e il 20 aprile alle ore 12.00. Per “Ciak Incontra” attesi Gianni Amelio – il 20 aprile alle ore 18.00 -, Ferzan Ozpetek il 22 aprile alle ore 18.00 e Hanif Kureishi nel panel con il regista Edoardo De Angelis, Alessandra De Luca e Piera Detassis, 22 aprile alle ore 12.00). L’incontro avrà come tema le periferie urbane, argomento che sia lo scrittore che il regista campano hanno affrontato nei loro lavori. Al Cinema Tasso si potrà visitare la mostra fotografica “Napoli tra finzione e realtà – Retroscena de I Bastardi di Pizzofalcone”: una serie di immagini realizzate da Anna Camerlingo che raccontano il set ma anche la città . Omaggio alle donne nella rassegna “Women in Film” in collaborazione con il British Council, con le proiezioni di film come Suffragette, Lady Macbeth ma anche di due episodi della seconda stagione di Victoria, l’acclamata serie firmata dalla scrittrice Daisy Goodwin che racconta la vita e le passioni della Regina Victoria d’Inghilterra.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Ruba in un supermercato a Ischia, preso da poliziotto cliente

Il poliziotto lo ha raggiunto all'esterno del market e, dopo una colluttazione, lo ha bloccato, grazie anche all'ausilio di una voltante subito intervenuta.

A Mergellina sottrae 150 euro alla mamma e poi aggredisce i poliziotti: arrestato

La polizia ha arrestato un 23enne che aveva appena sottratto 150 euro dalla casa del negozio della mamma contro la sua volontà

Fs, in un libro a fumetti la storia del museo di Pietrarsa

Graphic novel scritta da Elia Munaò e disegni di Elia Mazzantini

Neonato in pericolo di vita salvato dai medici della Campania e del Lazio

Il piccolo di 50 giorni è stato stabilizzato al Moscati di Avellino e trasferito al Bambin Gesù di Roma

IN PRIMO PIANO

Pubblicita