Un bambino di 6 mesi e’ stato portato all’ospedale Loreto Mare di Napoli, ma, nonostante il tentativo dei medici di rianimarlo, e’ deceduto. Il piccolo era stato accompagnato dai genitori di etnia rom che vivono nel campo di via Gianturco. Al momento, tra le ipotesi del decesso, c’e’ quella di un rigurgito.
    Sul posto sono giunte le volanti dell’ufficio prevenzione generale della Questura, che attendono le disposizioni del pm di turno in merito all’eventuale sequestro della salma.
    Dai primi accertamenti clinici, in ogni caso, sembra che la morte del neonato sia stata provocata da un soffocamento accidentale forse dovuto a un rigurgito o all’ostruzione delle vie aeree.

    Il premio Bianca D’Aponte a Napoli con Fausta Vetere e Brunella Selo

    Notizia Precedente

    Napoli, principio di incendio all’uscita di emergenza della Metro: chiusa la fermata Museo

    Prossima Notizia

    Ti potrebbe interessare..