Corso di Formazione per tecnici teatrali al Nest con Kineton

Giovedì 25 luglio alle ore 11:30, presso il Nest...

La storia, la bellezza e le tradizioni di Napoli, raccontate da venti cittadini stranieri

SULLO STESSO ARGOMENTO


Venti cittadini di origine straniera e di diversa nazionalità (Senegal, Somalia, Sri Lanka, Ucraina, Ciad, Mali, Gambia, Costa D’Avorio, per citarne solo alcune), da oggi ai primi di maggio partecipano al corso New Roots – Migrantour Napoli. Proposto da Casba nell’ambito di New Roots, si tratta di un progetto finanziato dall’Asylum Migration and Integration Fund dell’Unione Europea e promosso da Acra, Viaggi Solidali, Oxfam Italia, Bastina Voyages Si loin Si proche, Terra Vera, Renovar A Mouraria, Crescer, Alter Brussels e Casba Società Cooperativa Sociale. Dalle tecniche di comunicazione e narrazione alla geografia dell’abitare fino alla creazione di nuovi itinerari, il corso offre ai partecipanti gli strumenti e le competenze per diventare accompagnatori interculturali delle passeggiate di Migrantour Napoli, gli itinerari nei quartieri più multiculturali della città: dalla Stazione Garibaldi a Piazza Mercato a Porta Nolana. Al corso che comincia oggi partecipano i dieci accompagnatori interculturali senior di diverse nazionalità che già in questi anni hanno condotto tante passeggiate di Migrantour Napoli e dieci nuovi aspiranti ciceroni di origine straniera che impareranno a raccontare la città attraverso storie, memorie e tradizioni.

PUBBLICITA

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA