Angri-S. Egidio: da casello a casello, c’è il progetto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una nuova uscita? Dietro l’angolo, anzi dietro il progetto. Si lavora per la realizzazione dell’uscita dell’autostrada A3 in direzione Nord. Stamattina c’è stato un summit a palazzo di città di Sant’Egidio Monte Albino, con la partecipazione del primo cittadino di Angri Ferraioli e dei tecnici dei due comuni. S’è parlato della duplice volontà di candidare i due comuni al bando regionale che finanziano gli interventi sulla viabilità grazie a fondi europei. Il casello della A3, per i veicoli provenienti da Salerno, ricadrebbe per intero sul territorio di Sant’Egidio. Dopodomani, intanto, il sindaco Nunzio Carpentieri ne parlerà a Napoli con Luca Cascone, consigliere delegato alla viabilità regionale.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE