Promozione: risultati e marcatori della domenica

SULLO STESSO ARGOMENTO

PROMOZIONE GIRONE A

Albanova – Cimitile 3-0: 55′ Maturo, 66′ e 81′ Simonetti

Comp. Casalnuovese – Marcianise 2-3: 4′ e 45’Pingue(M), 8′ Iannini rig.(C), Maione(C), 79′ Celestino(M)

    Hermes Casagiove – Olimpia Casalnuovo RINVIATA

    PROMOZIONE GIRONE B

    Real Sant’Anastasia – Ponticelli 1-8: 12′ e 25′ Cinque(P), 13′ Incarnato(P), 39′, 50′, 63′ e 86′ Colesanti(P), 44′ Napolitano(P), 85′ Giordano(R)

    S. Giuseppe – Puteolana 1909 2-1: Iervolino(S), Mazzeo(P), Librone(S)

    Quartograd – Orat. Don Guanella Scampia 1-1: 64′ Capuano(Q), 95′ Sbrescia(O)

    PROMOZIONE GIRONE C

    Siconolfi – San Martino V.C. 1-5 (De Matteo, Petrozzi rig., (2)Pisacane, Iollo, Verderosa(SS)

    San Tommaso – F.C. Paolisi 3-2 (Guardabascio(S), (2)Di Biase(S), Loffredo(F), Ruggiero(F)

    PROMOZIONE GIRONE D

    Angri – Real Sarno 0-0

    Gregoriana – Real Palomonte 0-4: Passannanti, Mastrangelo, Montefusco, Curcio






    LEGGI ANCHE

    Voragine in via Morghen al Vomero: la strada inghiotte due auto. Ferito uno degli occupanti

    Tragedia sfiorata intorno alle 5 di stamane. Evacuato un edificio

    Arrestato a Capodichino boss latitante di Taranto: stava fuggendo in Spagna

    Giuseppe Palumbo, un boss latitante di 35 anni della città di Taranto, è stato arrestato dalle forze dell'ordine al momento in cui stava per...

    Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

    È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE