PUBBLICITA'




Benevento. Passamontagna e munizioni a salve per mettere a segno un colpo: fermati due giovani pregiudicati beneventani. Stavano progettando una rapina, secondo gli inquirenti, ai danni di uno dei locali della movida beneventana i due giovani beneventani che sono stati fermati e sottoposti a controllo nei pressi di Viale dei Rettori da una pattuglia della Squadra Volante. Nel corso dei controlli sono stati trovati in possesso di due passamontagna e di diverse munizioni a salve. I due giovani, rispettivamente di diciannove e trentaquattro anni, nella serata di ieri in compagnia di altri due amici erano stati notati dal personale operante nei pressi del centro storico, intenti a confabulare tra loro. Alla vista degli agenti due dei quattro ragazzi sono scappati, dileguandosi tra le vie interne del centro storico, mentre gli altri due giovani sono stati bloccati. A seguito di controllo, uno dei due ragazzi è stato trovato in possesso di un passamontagna di colore nero e di numerose munizioni a salve. Inoltre, a pochi metri di distanza, gli operatori hanno ritrovato a terra un secondo passamontagna verosimilmente abbandonato dagli altri due giovani fuggiti. Il materiale è stato sequestrato dai poliziotti.

PUBBLICITA'

Tetti di spesa gonfiati nei centri sanitari: 34 avvisi di garanzia

Notizia Precedente

Sgominata la banda di albanesi specializzata nei furti in appartamenti

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..