Napoli: spazio alle Nazionali, tutti o quasi convocati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Poche ore di permesso per staccare la spina, prima di rituffarsi nella volata finale del campionato. Sarri ha concesso due giorni pieni di riposo ai suoi uomini, ma e’ uno stacco solo teorico perche’ ben 11 calciatori azzurri sono stati convocati dalle Nazionali dei Paesi d’origine e sono partiti subito dopo la conclusione della gara con il Genoa per mettersi a disposizione dei rispettivi CT. Fino a ieri mattina i convocati erano ‘solo’ 10 (Insigne, Jorginho, Hamsik, Mertens, Milik, Zielinski, Rog, Hysaj, Koulibaly e Reina), poi, inaspettata, e’ arrivata anche la chiamata per Mario Rui che debutta nella selezione del Portogallo che sfidera’ in amichevole Egitto e Olanda. Quanto a Marek Hamsik, dopo l’infortunio subito ieri sera durante la gara con il Genoa, un risentimento al flessore della coscia destra che lo ha costretto a uscire dal campo dopo appena 20 minuti di gioco, ha ugualmente risposto alla convocazione, come d’altronde e’ previsto dal regolamento. E’ pero’ da escludere che il capitano dei partenopei possa accompagnare la propria Nazionale nella trasferta a Bangkok dove gli slovacchi parteciperanno alla King’s Cup assieme a Emirati Arabi, Thailandia e Gabon, giocando due partite, giovedi’ e domenica prossimi. Hamisk dovra’ osservare qualche giorno di riposo assoluto, accompagnato da cure mediche e potra’ riprendere la preparazione solo dopo essere completamente guarito. I calciatori rimasti a Napoli si sono dedicati pienamente alle famiglie, nel giorno della festa del Papa’. Qualcuno e’ intervenuto sui social per testimoniare la soddisfazione del gruppo per aver ridotto a sole due lunghezze il distacco dalla capolista ed essere cosi’ nuovamente diventati arbitri del proprio destino. Raul Albiol, l’uomo della Provvidenza, colui che ha risolto il difficile match con il Genoa con un perfetto colpo di testa quando ormai mancava poco piu’ di un quarto d’ora alla conclusione della partita, ha scritto un messaggio molto chiaro ed esplicito sul proprio profilo Instagram. ”Creer hasta el final (Crederci fino alla fine)” e’ l’invito dello spagnolo che evidentemente e’ condiviso da tutto lo spogliatoio. La giornata di campionato appena vissuta e’ stata infatti decisiva per il Napoli per i risvolti psicologici che ha comportato. L’inaspettato stop della Juventus e la vittoria con il Genoa hanno rinfocolato gli ardori degli azzurri e tutti sono ora convinti che lo scudetto sia un affare ancora tutto da decidere.

 

Sergio Caputo torna in Italia per una serie di concerti live a Milano, Roma e Torino. Il famoso musicista presenterà il suo nuovo singolo "Sono uno spirito libero" insieme ad altri successi del passato. I biglietti per gli eventi sono già in vendita...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Napoli, i convocati di Calzona per la sfida alla Juventus

Non ci sono novità nella lista dei convocati dell'allenatore del Napoli per la sfida di stasera allo stadio Maradona alle 20,45 alla Juventus. Questi i convocati di Francesco Calzona: Portieri: Meret, Gollini, Contini Difensori: Di Lorenzo, Mazzocchi, Mario Rui, Natan, Ostigard, Juan Jesus, Rrahmani, Olivera, Centrocampisti: Anguissa, Zielinski, Demdoncker, Traoré, Lobotka, Attaccanti: Limdstrom, Kvaratskhelia, Simeone, Raspadori, Osimhen. Indisponibili: Cajuste, Ngonge