Seguici sui Social

Calcio

Lazio-Benevento 6-2: i giallorossi prima s’illudono e poi deludono

Pubblicato

in

Lazio (3-5-1-1): Strakosha 5.5, Bastos 6 (1′ st Caicedo), de Vrij 6.5, Luiz Felipe 6, Marusic 6, Parolo 6 (30′ st Milinkovic-Savic 6), Leiva 6, Luis Alberto 7, Patric 6, Felipe Anderson 6.5, Immobile 7 (29′ st Nani 6) (23 Guerrieri, 55 Vargic, 22 Caceres, 8 Basta, 88 Di Gennaro, 96 Murgia). All.: Inzaghi 7.
Benevento (4-2-3-1): Puggioni 4, Letizia 6 (20′ st Venuti 6), Djimsiti 5, Tosca 5, Costa 5.5, Cataldi 6.5, Sandro 5.5, Djuricic 5 (29′ st Del Pinto 6), Lombardi 6.5, Guilherme 6.5, Iemmello sv (10′ pt Brignoli 5) (2 Rutjens, 18 Gyamfi, 60 Sanogo, 29 Billong, 73 Volpicelli, 11 Coda, 7 D’Alessandro, 99 Brignola). All.: De Zerbi 5.5.
Arbitro: Calvarese di Teramo 6
Reti: nel pt 19′ Immobile, 23′ Cataldi; nel st 6′ Guilherme, 15′ Caicedo, 21′ de Vrij, 23′ Immobile, 38′ Leiva, 46′ Luis Alberto (rigore).
Angoli: 8 a 2 per la Lazio. Recupero: 2′ e 2′. Espulsi: Puggioni per comportamento non regolamentare. Ammoniti: Letizia e Sandro per gioco falloso, Brignoli e Costa per comportamento non regolamentare. Var: 0 Spettatori: 20mila circa.

I GOL * – 18′ pt: Felipe Anderson sfrutta un varco centrale e lancia Immobile che sul filo del fuorigioco anticipa l’uscita di Brignoli e lo batte di destro. – 23′ pt: punizione per il Benevento dal vertice sinistro dell’area, Cataldi di destro indovina una traiettoria magica e batte Strakosha sul rimo palo. – 6′ st: Lombardi aggira Patric e dalla linea di fondo mette la palla a centro area dove Guilherme e’ pronto per la deviazione in gol. – 15′ st: Luis Alberto e’ veloce a pescare in area con un pallonetto Caicedo , che si gira e batte di sinistro Brignoli. – 21′ st: corner dalla sinistra di Luis Alberto, De Vrij sul secondo palo colpisce di testa e batte Brignoli. – 23′ st: pasticcio su rinvio del portiere del Benevento, Immobile tutto solo gli si fa incontro e lo batte ancora – 38′ st: Lucas Leiva dal limite dell’area scarica un destr che si infila nel sette alla sinistra di Brignoli. – 46′ st: Luis Alberto non sbaglia dal dischetto su rigore assegnato per fallo di Costa su Nani.

Continua a leggere
Pubblicità