Era alla guida della sua auto con cinque dosi di cocaina nascoste nel giubbotto. L’ex di Badolato, comune del Catanzarese, Andrea Menniti, di 71 anni, e’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Menniti, fermato nell’ambito di un controllo alla circolazione stradale dai militari della Compagnia di Soverato, e’ stato trovato con indosso 3,30 grammi di droga. Durante la perquisizione personale e del mezzo, risultato sprovvisto di copertura amministrativa, oltre alla cocaina sono stati trovati sostanza da taglio e 170 euro in contanti. In una successiva perquisizione domiciliare i militari hanno individuato, all’interno di un mobile posto nel garage dell’abitazione di Menniti un bilancino e materiale per il confezionamento assieme ad altri grammi di sostanza e un timbro con la scritta “Comune di Badolato” sulla cui provenienza sono in corso accertamenti. Tutto il materiale e’ stato sequestrato.



Pd Campania; si dimette la segretaria Tartaglione. Daniele attacca: ‘Non ci sono più alibi’

Notizia precedente

Trecase, in auto con 58 grammi di cocaina: 22enne va ai domiciliari

Notizia Successiva


Commenti

I Commenti sono chiusi


Ti potrebbe interessare..