HomeUltime Notizie OggiNapoli: Sarri pensa al Cagliari e alle forze da recuperare

Napoli: Sarri pensa al Cagliari e alle forze da recuperare

google news
Maurizio Sarri

Per gettarsi alle spalle i rimpianti per quel che poteva essere e non e’ stato in Europa, il Napoli si concentra sul lavoro. Sarri cerca di evitare sovraccarichi ai suoi uomini e pensa a far risparmiare le forze in vista della partita di lunedi’ sera a Cagliari, perche’ la vittoria alla Red Bull Arena di Lipsia e’ sicuramente costata qualcosa in termini di spreco di energie e con i rossoblu’ ci sara’ sicuramente da lottare a denti stretti per mantenere la testa della classifica. Quel che e’ certo e’ che l’allenatore in Sardegna non si presentera’ con dubbi di formazione. Andranno in campo i titolari. Mario Rui ha superato il problema all’arco plantare del piede sinistro e dunque sara’ regolarmente in campo, cosi’ come Albiol che ha smaltito qualche problema muscolare che lo aveva afflitto nelle scorse settimane. I quattro titolari rimasti almeno inizialmente in panchina a Lipsia (Hysaj, Koulibaly, Jorginho e Callejon) risulteranno sicuramenteb i meno affaticati di tutti e su di loro, soprattutto, Sarri fara’ affidamento nella partita di lunedi’. Oggi si e’ regolarmente allenato con tutto il resto del gruppo anche Milic, il croato tesserato due giorni fa per completare la rosa dopo il nuovo infortunio capitato a Ghoulam che ha fermato la rincorsa del franco-algerino verso un ritorno in campo che sembrava imminente dopo l’operazione per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio. Milic e’ in buone condizioni fisiche anche se per il momento non e’ ancora in grado di sostenere una partita intera. D’altronde anche il suo inserimento tattico nel contesto della squadra richiede un po’ di tempo. Sarri e’ poi sempre in attesa che Milik gli comunichi la sua disponibilita’ ad essere convocato. Fisicamente il polacco e’ a posto. Fu operato il 25 settembre scorso dal prof. Mariani per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro che aveva ceduto nei minuti finali della partita giocata a Ferrara con la Spal e la ripresa atletica puo’ dirsi ormai completata. E’ normale che il polacco abbia ancora qualche remora e ripresentarsi in campo per una partita vera, agonisticamente tirata, anche perche’ il suo infortunio e’ arrivato soltanto poco dopo che era tornato a giocare, una volta guarito d una precedente operazione per la ricostruzione del legamento crociato dell’altro ginocchio, infortunio riportato lo scorso anno durante una partita della Nazionale della Polonia. A Sarri basta solo un cenno. Appena Milik gli dira’ di si’, lo riportera’ in panchina, pronto per ritornare protagonista in campo dopo tanta sfortuna.

Nicola Rugantino
Nicola Rugantinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante “Ciro Ciro” Filangieri

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante "Ciro Ciro" Filangieri. Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Capodichino personale della Polizia di Stato, a seguito...

Morto il regista Peter Brook, aveva 97 anni

E' morto Peter Brook, leggenda del teatro e uno dei registi piu' influenti del 20esimo secolo. Il maestro di teatro, che aveva 97 anni, era...

Sorrento, incendio in un albergo: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Incendio in uno hotel a Sorrento, poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme con l'aiuto dei vigili del fuoco. Venerdì sera gli agenti del...

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita