Maltempo: treni in ritardo, lunghe code in stazione Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’ondata di gelo ha creato enormi disagi alla circolazione dei treni e questa mattina la stazione Centrale di Napoli era stracolma di persone in attesa dei convogli. Davanti ai tabelloni degli arrivi, mentre la neve cadeva copiosa imbiancando treni e binari, in centinaia osservavano sconsolati i ritardi di 75, 120 e anche 135 minuti dei treni. “Siamo venuti a Napoli per il 18mo compleanno di un nipote – racconta un’anziana signora in attesa di partire per Milano. Avevamo il treno alle 10, ma sono le 11.30 e ancora non e’ arrivato”. L’alta velocita’, che di solito collega Napoli a Roma come fosse una metropolitana, accusa pesanti ritardi: “Siamo in 30 – dice una signora romana – siamo venuti a Napoli per una manifestazione canora organizzata dalla nostra associazione. Ci siamo goduti la citta’ e la serata, ma ora il nostro treno ha due ore di ritardo”. Lunghe code si sono formate davanti alle biglietterie per cercare di cambiare i titoli di viaggio e prendere posto sui treni che riescono ad arrivare e partire.







LEGGI ANCHE

Bambino conteso dai genitori: il padre a Quarto, la madre in Inghilterra

Il decreto emesso dal tribunale per i minorenni di Napoli il 16 febbraio riguarda la vicenda di Claudio, un bambino di 4 anni e...

Penisola Sorrentina, allenatore squalificato per aggressione fisica al capitano

L'allenatore del Sant’Agnello, Antonio Guarracino, è stato squalificato per sei giornate dal Giudice Sportivo Territoriale. Questo provvedimento è stato preso a causa del suo comportamento...

Antonin Artaud: conferenza sul grande artista al Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno

Il Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno ospiterà un incontro speciale incentrato sulla figura poliedrica di Antonin Artaud, previsto per il 29 febbraio...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE