Caserta. Trasportavano oltre 130 kg di sigarette di contrabbando: arrestati tre rumeni

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Finanzieri della Compagnia di Mondragone sono riusciti ieri ad intercettare un furgone, a prima vista privo di merce a bordo e che, a seguito di approfondito controllo, è risultato avere un ampio doppio fondo costruito “ad hoc” sotto il pianale, all’interno del quale venivano rinvenuti oltre 133 Kg di sigarette marca MARLBORO, provenienti dall’Ucraina, pronte per essere immesse sul mercato e che avrebbero fruttato introiti per circa 25.000 Euro Il conducente unitamente agli altri passeggeri – T.C.F. (maschio di 28 anni), A.I.M. (femmina di anni 18) e A.V.B. (maschio di anni 20) – tutti di nazionalità rumena, sono stati quindi tratti in arresto in flagranza del reato di contrabbando e messi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per essere sottoposti al rito per direttissima, mentre le sigarette ed il furgone utilizzato per l’illecito trasporto è stato sottoposto a sequestro.







LEGGI ANCHE

Napoli, pusher spacciava in casa a Cavalleggeri: arrestato

Nella serata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno arrestato un 35enne napoletano per detenzione ai fini di spaccio di hashish. I poliziotti, durante un servizio di controllo nel quartiere Cavalleggeri, hanno notato un sospetto viavai di persone da un'abitazione. Dopo aver osservato per alcuni minuti, gli agenti hanno visto un uomo arrivare in sella a uno scooter e consegnare una banconota a un giovane in cambio di qualcosa. A quel punto, i poliziotti...

Mattarella alla Reggia di Caserta per l’inaugurazione delle sale della Gran Galleria

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato la Reggia di Caserta in occasione del 250esimo anniversario della nascita dell'architetto Luigi Vanvitelli e dell'inaugurazione delle sale della Gran Galleria. Accolto dalla Direttrice Tiziana Maffei e dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Capo dello Stato ha tagliato il nastro inaugurale, completando l'anno Vanvitelliano dedicato al celebre architetto. I 3000 metri quadrati recuperati ospiteranno attività educative, una sala conferenze, un nuovo bookshop e la Gran...

Traffico illegale di rifiuti tra Campania e Tunisia: scattano gli arresti

Un'operazione coordinata dalla Procura di Potenza ha portato alla scoperta di un traffico illegale di rifiuti speciali tra Campania e Tunisia. Circa 80 militari del gruppo Carabinieri per la tutela ambientale e la sicurezza energetica di Napoli, insieme al personale della Dia-Direzione investigativa antimafia, stanno attuando misure cautelari personali e patrimoniali nelle province di Napoli, Salerno, Potenza e Catanzaro. .

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE