Al Teatro Civico 14 ‘Trattato di Eocnomia’, con Roberto Castello e Andrea Cosentino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sabato 17 febbraio alle ore 21.00 e domenica 18 alle ore 19.00, il Teatro Civico 14 di Caserta ospita “Trattato di Economia” prodotto dalla compagnia Aldes. L’originalità di uno dei coreografi più apprezzati della danza contemporanea, Roberto Castello, incontra l’ironia e la sagacia di uno degli attori comici più influenti del panorama teatrale italiano, Andrea Cosentino, per realizzare uno spettacolo sulla scienza che vuole liberare l’umanità dalla schiavitù del bisogno.
E’ l’incontro fra due artisti diversi per generazione, ambito, formazione e percorso artistico, che per caso un giorno hanno scoperto di covare lo stesso desiderio: realizzare uno spettacolo sulla scienza che vuole liberare l’umanità dalla schiavitù del bisogno. Dopo oltre un anno di letture, incontri, dubbi, entusiasmi e crisi il progetto prende una forma nella quale economia, arte e morale si aggrovigliano con esiti paradossali. Il risultato è un progetto performativo tra parola e gesto che si interroga sul denaro, sul suo valore, sulla sua invadente onnipresenza e sulla sua sostanziale mancanza di rapporto con la realtà. Porsi ai margini del contratto per renderne palesi i paradossi inventando situazioni limite e domande inappropriate è il modo per riprendere possesso, almeno simbolicamente, di ciò che non si capisce e non si controlla annientandolo con una risata liberatoria.
Il Teatro Civico 14 propone un terzo appuntamento dedicato ad attori e performers in formazione, dal titolo ATTORE/AUTORE >< AUTORE/ATTORE. Roberto Castello e Andrea Cosentino racconteranno la loro esperienza performativa ed autoriale. L’incontro si terrà domenica 18 febbraio alle ore 17.00, modererà Michele Di Donato (Il Pickwick), libero ingresso con prenotazione obbligatoria (stampa@teatrocivico14.org) fino ad esaurimento posti.


telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE