23.6 C
Napoli
sabato, Luglio 4, 2020

Vergogna a San Silvestro, nel paese del baby calciatore ferito si spara anche a colpi di pistola: polemica sui social

Pubblicità

DALLA HOME

Petardi e anche colpi di pistola. E’ polemica sul gruppo Facebook “Sei di Parete se” dove alcuni cittadini dalle mezzanotte di ieri stanno manifestando il proprio dissenso e stupore verso chi ieri sera ha festeggiato l’arrivo del nuovo anno con petardi e fuochi, ma anche armi, nonostante l’ordinanza di divieto ai botti emessa dal sindaco di Parete, Gino Pellegrino, all’indomani della vigilia di Natale, quando il 14enne Luigi Pellegrino e’ stato colpito gravemente da un proiettile vagante. Il ragazzo e’ tutt’ora in coma farmacologico nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Caserta.
“Vergogna”, scrivono in tanti su vari post del social network e non poche persone residenti a Parete raccontano di aver sentito chiaramente anche colpi di pistola. In difesa dei concittadini arriva il sindaco Pellegrino. “Alla mezzanotte di Capodanno vi aspettavate un silenzio tombale? A Parete abitano 1000 stranieri e 2000 italiani non paretani, quindi persone emotivamente lontane dalle nostre tragedie – scrive nel gruppo il primo cittadino – inoltre c’e’ l’esuberanza di tanti ragazzi che difficilmente si riesce a contenere, soprattutto a Capodanno. Comunque c’e’ stato un calo vertiginoso dei botti. Nella mia strada nessuno ha sparato. Sono convinto che nessun paretano lo ha fatto”. Non sono mancate le risposte al post del primo cittadino da parte di chi ritiene “grave” la sua distinzione espressa e soprattutto “troppo facile accusare i non paretani ‘doc’ ma residenti”.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

Juve Stabia ingiustificabile, sprofonda anche a Salerno

La Juve Stabia perde la quarta partita consecutiva, la seconda con una superiorità numerica per tutto il match. All'Arechi la Salernitana si impone 2-1...
come fare lo spritz

Come fare LO SPRITZ..RICETTA per un buon Aperitivo

Come fare lo Spritz ? E Chi non conosce o non ha mai sorseggiato uno Spritz? Dal 2011 conosciuto anche come Spritz veneziano dall'IBA,...
truffa servizi a pagamento

MAXI TRUFFA Servizi a pagamento attivati sul cellulare senza consenso

Maxi Truffa servizi a pagamento : Attraverso siti ingannevoli gli abbonati si ritrovavano con servizi a pagamenti indesiderati: indagate 11 persone, migliaia le vittime Questa...

Ritorno al Futuro il film cult anni 80 compie 35 anni Ecco i gadget...

Ritorno al futuro è stato un film Cult per generazioni ,  per festeggiare i 35 anni del primo Episodio (mitico) vi mostriamo i gadget...
corteo ugo russo

Napoli, centri sociali in piazza: ‘Verità e giustizia per Ugo Russo’

Napoli. Sono scesi in strada per ricordare Ugo Russo, il 15enne rimasto ucciso mentre tentava la rapina di un orologio Rolex a un carabiniere...