Contromano in autostrada nel giorno del suo 25esimo compleanno: due morti

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ morto nel giorno del suo 25esimo compleanno schiantandosi con la sua auto contromano in autostrada e causando la morte di un’altra persona. Si chiamava Francesco Merola, di Calvanico in provincia di Salerno, l’altra vittima è il 68enne di Battipaglia, Carmine Moretta. L’ incidente stradale è avvenuto sulla corsia nord dell’A/2, l’autostrada del Mediterraneo, nel tratto salernitano tra gli svincoli di Pontecagnano Nord e San Mango Piemonte, in direzione nord. Secondo una prima ricostruzione, le due autovetture si sarebbero scontrate frontalmente: questo significa che una delle auto procedeva contromano. Sul posto si sono recati gli agenti della Polstrada per effettuare i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto mortale. Giunti sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco ed il personale dell’Anas per la gestione della viabilita’ e per il ripristino della circolazione. Poco dopo le 10, 30 l’ Anas ha comunicato che è stato riaperto il tratto lungo l’Autostrada A2 del Mediterraneo, tra gli svincoli di Pontecagnano nord e San Mango Piemonte a Salerno, precedentemente chiuso per un incidente in cui hanno perso la vita due persone. Le salme delle due vittime sono state ricomposte e trasferite all’obitorio dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Il pm che indaga sull’incidente mortale ha disposto per questa mattina l’esame esterno sulle salme. Il medico legale Giovanni Zotti redigerà una relazione per la Procura di Salerno che dovrà poi decidere se procedere con l’autopsia o se liberare le salme.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Imprenditore di Battipaglia e figli accusati di bancarotta: sequestro da 4 milioni

Un imprenditore di Battipaglia e i suoi due figli sono stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con le accuse di bancarotta fraudolenta, documentale e preferenziale. L'operazione, condotta dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Battipaglia su disposizione della Procura di Salerno, ha portato al sequestro preventivo di...

Mega rissa in una discoteca di Praia a Mare: feriti tre giovani della provincia di Salerno

Salerno. Feriti e denunciati per rissa:è il triste epilogo di quella che doveva essere una serata di svago per un gruppo di giovani della provincia di Salerno. La rissa, scatenata per i soliti futili motivi, la notte scorsa in uno stabilimento balneare e discoteca a Praia a Mare. In tre...

CRONACA NAPOLI