23 C
Napoli
lunedì, Luglio 13, 2020

Sparò al suocero, 26enne arrestato nell’Avellinese

DALLA HOME

Si era reso irreperibile dopo aver ferito il suocero con un colpo di pistola. La vicenda risale allo scorso 22 settembre quando un 26enne originario di Foggia aveva bloccato l’auto del congiunto, a bordo della quale viaggiava anche sua moglie, ferendolo all’inguine. L’uomo é stato intercettato ad un posto di blocco, tra i comuni irpini di Mirabella e Grottaminarda, dagli agenti del Commissariato di Ariano Irpino che lo hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio e porto abusivo di arma da fuoco.

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

gattuso

Gattuso: ‘Il mio Napoli deve essere più cinico sotto porta’

"L'emozione e' stata grande. Per la prima volta ho affrontato una squadra che mi ha permesso di vincere e di diventare un uomo. Le...
oroscopo

Oroscopo, la giornata di oggi segno per segno

Oroscopo, cosa ci aspetta oggi 12 luglio secondo lo Zodiaco Ariete - Riuscirete a coinvolgere delle persone valide nella realizzazione di un vostro progetto di...
napoli-milan

Solo pari tra Napoli e Milan che fanno una cortesia alla Roma

Solo pari tra Napoli e Milan che fanno una cortesia alla Roma   Al San Paolo il Napoli non va oltre il 2-2 contro la formazione...