Napoli, migrante tenta un furto alla Stazione Centrale: bloccato da Polfer ed Esercito

Sempre più proficua la collaborazione tra la Polizia Ferroviaria di Napoli e l’ Esercito Italiano, impegnati nell’operazione “Strade Sicure”, anche in ambito ferroviario, a tutela della sicurezza dei trasporti e dei viaggiatori.

Nel tardo pomeriggio di ieri, 2 ottobre, gli Agenti del Reparto Operativo Polfer di Napoli Centrale, congiuntamente ad una pattuglia del Reggimento “Cavalleggeri Guide”, in servizio nella stazione ferroviaria di Napoli Centrale, intervenivano prontamente, su segnalazione di una viaggiatrice che con aria concitata riferiva loro di essersi poco prima divincolata da un tentato furto del suo zaino da parte di un uomo, indicando in un extracomunitario che si stava allontanando velocemente dalla stazione, l’autore del tentato furto. Gli agenti e i militari riuscivano a bloccare l’uomo, un cittadino algerino che al successivo controllo, risultava essere sprovvisto di permesso di soggiorno, annoverando a suo carico numerosi precedenti di Polizia; lo stesso, pertanto, veniva denunciato a piede libero per tentato furto.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati