Castellammare. Il Forum Giovanile su Cappella Sant’Anna: “ Necessario che si faccia chiarezza. Oggi la città ha un’opportunità in più”

Castellammare di Stabia. Prende forma la realizzazione del “Salone Viviani” nella Cappella Sant’Anna. Un progetto che è stato ideato dal Forum dei Giovani in partnership con altre associazioni culturali del territorio. Un’ importante iniziativa per la città delle acque, soprattutto per i più giovani. Finalità principale del “Salone Viviani” è avvicinare i giovani all’ arte della musica e del teatro, realizzare laboratori musicali, organizzare iniziative a sostegno delle fasce sociali più deboli e progetti rivolti ai giovani in collaborazione anche con gli istituti scolastici del territorio.
Alla luce delle critiche emerse dagli organi di informazione cittadina negli ultimi mesi, riteniamo doveroso fare chiarezza sui vari passaggi che hanno portato alla realizzazione di questo splendido progetto.
Innanzitutto ci teniamo a chiarire che il Forum dei Giovani ha ottenuto la concessione di Cappella Sant’Anna in quanto organo istituzionale del Comune di Castellammare di Stabia e non, come riportato da alcune testate locali, in virtù di particolari rapporti preferenziali tra il Sindaco e il Presidente. Accuse gravi ed infamanti che ledono l’immagine e le finalità del principale organo di rappresentanza giovanile della città, che si è distinto in questi anni per le iniziative di pregio che ha condotto, dimostrato dai numerosi attestati di merito ricevuti da parte della cittadinanza, associazioni ed enti istituzionali.
Le stesse testate locali hanno sollevato una sterile polemica inerente l’allestimento della struttura. L’acquisto del palco e della moquette, ad onor del vero, è stato deliberato dal consiglio del Forum dei Giovani in ottobre 2016, con l’atto di programmazione di spesa per l’anno 2017, ratificato dal Dirigente competente e di cui ha preso atto il Consiglio Comunale in fase di approvazione di bilancio preventivo.
Il nostro organo ha stanziato la somma di 2300,00 euro dal proprio bilancio e successivamente, ha provveduto ad effettuare un’accurata indagine di mercato dalla quale è emerso un preventivo, valutato dal Dirigente di competenza, che ha consentito un risparmio di circa 800,00 euro all’Ente comunale . Pertanto, palco e moquette installati in Cappella Sant’Anna sono e restano di proprietà del comune di Castellammare di Stabia e non rappresentano un “regalo” dell’ Ente alle associazioni che cogestiscono tale struttura.
Infine, merita un chiarimento anche la vicenda della mostra dei presepi. Noi ribadiamo il nostro rapporto di cordialità e disponibilità con l’associazione presepiale che ha utilizzato, negli anni passati, la cappella per le sue lodevoli iniziative. Purtroppo, costatata l’impossibilità di svolgere la manifestazione a causa di lavori di allestimento, manutenzione e messa in sicurezza che interessano la struttura in questo periodo, la mostra si trasferirà in un’altra location; tuttavia abbiamo concordato di riprendere l’iniziativa a Cappella Sant’Anna già a partire dall’ anno prossimo.
“Il Forum dei Giovani – dichiara in Presidente Cascone – è un organo istituzionale istituito dal Comune di Castellammare di Stabia i cui atti e provvedimenti sono valutati e ratificati dall’ Ente comunale.
Mi sento in dovere di precisare, a tutela dell’organo che rappresento e dei consiglieri che ne fanno parte, che il Forum dei Giovani non è, come riportato più di una volta da alcuni giornali, una “costola” del Partito Democratico bensì parte integrante dell’ Ente di Palazzo Farnese”, lontano dai Partiti Politici.

Ciro Serrapica

Ciro Serrapica
Contenuti Sponsorizzati