Napoli. La polizia arresta 4 ladri al Vomero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella notte i poliziotti del Commissariato Arenella, durante un servizio di controllo del territorio, transitando in Via Pietro Castellino, hanno notato due uomini armeggiare vicino ad un’autovettura Peugeut 208 mentre altri due complici erano li vicino ad attenderli a bordo di una Peugeut 206.

I due ladri, accortisi della Polizia, hanno lasciato a terra un arnese e subito hanno raggiunto complici tentando di scappare. Ma, dopo alcune centinaia di metri, sono stati bloccati nella stessa strada nei pressi di un ponte.

Gli agenti hanno accertato che mentre F.D.A. 41anni e G.D.A. 39 anni, erano coloro che armeggiavano sull’auto in sosta, il cui vetro era già infranto ed il blocchetto di accensione divelto, gli altri due invece, M.D.C. e G.B. 38enni, erano i complici che aspettavano in macchina.

    Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, l’intera banda di ladri, tutti napoletani con precedenti di polizia, è stata denunciata per il reato di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

    I poliziotti, oltre ad aver sequestrato diversi attrezzi del mestiere, hanno poi restituito l’autovettura danneggiata al legittimo proprietario.






    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE