Castellammare. Campania Libera chiede a Pannullo un posto in giunta per Cascone

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare di Stabia. Il sindaco Tony Pannullo ha le idee chiare e si sente pronto a presentare la nuova giunta. Ieri, dopo le dimissioni di Giuseppe Iozzino dei giorni scorsi, si è dimesso anche l’assessore Annalisa Armeno del PD dopo aver ricevuto un incarico in una scuola nell’ area Nord di Napoli. Sarà, quindi, sostituita da una donna scelta dalla stessa area di rappresentanza, ovvero quella legata al consigliere regionale Lello Topo. La corrente che influenzerà di più, ancora una volta, questo rimpasto è l’area appartenente al Consigliere Regionale Mario Casillo. Espressione di questa corrente è sicuramente, assessore all’Urbanistica con deleghe chiave come Demanio, Grande Progetto Pompe i e Più Europa, che dovrebbe essere il nome che sostituirà Andrea di Martino quale vice sindaco. Andrea di Martino, invece, non rappresenta nessuna corrente: è stato voluto dallo stesso Tony Pannullo dopo aver condotto una campagna elettorale al suo fianco. La terza corrente, quella riformista, del PD manterrà il suo assessore Giulia D’Auria con delega ai Lavori pubblici. Tra le fila della maggioranza c’è Area Civica che chiede più deleghe. Questo gruppo politico ha quattro consiglieri. Ci sono sicuramente un assessore con delega alle attività produttive e uno da definire che potrebbe prendere le deleghe assunte fin d’ora dal vicesindaco. Intanto Palazzo Farnese è un crocevia di personaggi di spicco della politica regionale. Nella giornata di ieri Tommaso Casillo, referente di Campania Libera, ha incontrato Tony Pannullo per chiedere di affidare un posto in giunta a Ciro Cascone. Ieri si è anche celebrata l’ultima giunta prima del rimpasto in cui è stato approvato l’atto di ricognizione sulle società partecipate dell’Ente Comunale.







LEGGI ANCHE

Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE