Capaccio Paestum: chiusura temporanea della SP 13a. Il sindaco assicura la riapertura a breve

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Faremo un sopralluogo domattina, in sinergia con i tecnici della Provincia, per verificare se ci sono le condizioni per bonificare e mettere in sicurezza il tratto interessato dalla caduta dei massi, così da poter riaprire l’arteria nel giro di pochi giorni”. È quanto dichiara il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, a seguito della caduta di tre massi sulla strada provinciale 13a, in località Petrale, che conduce a Capaccio Capoluogo, interdetta temporaneamente alla circolazione per garantire la privata e pubblica incolumità. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, coordinati dal capitano Natale Carotenuto, il consigliere comunale Ivano Mottula,  e il tecnico comunale Mario Barlotti. “Ci siamo subiti attivati insieme alla Provincia di Salerno, che ha competenza sull’arteria, per verificare l’eventuale presenza di altri massi pericolanti sul versante collinare che sovrasta la strada. – conclude Palumbo – Non crediamo, tuttavia, che ci siano pericoli tali da poter giustificare la chiusura per tanto tempo di un’arteria fondamentale per tutta la comunità di Capaccio Paestum.  In ogni caso, aspettiamo l’esito del sopralluogo per poter capire in maniera più dettagliata l’entità del danno e se si può intervenire immediatamente per ripristinare le condizioni di sicurezza”.






LEGGI ANCHE

Smentita la presenza di ‘ronde di giovani’ a Castelvenere per contrastare i furti

A Castelvenere, in provincia di Benevento, non ci sono state formate "ronde di giovani" nonostante i recenti furti in abitazioni. Il sindaco di Castelvenere, durante...

Camorra, faceva estorsioni per il clan Belforte: arrestata donna di 38 anni

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito l'ordine di carcerazione emanato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di...

Controlli antidroga in due istituti scolastici a Sala Consilina

Nelle scuole di Sala Consilina, provincia di Salerno, sono stati effettuati controlli antidroga dalle forze dell'ordine. La locale compagnia dei carabinieri, insieme al nucleo cinofili...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE