Nella Casa – Albergo per anziani Santa Rita a Sarno questa mattina è stata somministrata agli ospiti e al personale la prima dose del vaccino anti-Covid 19.

 

Nella Casa – Albergo per anziani Santa Rita a Sarno questa mattina è stata somministrata agli ospiti e al personale la prima dose del vaccino anti-Covid 19.L’acquisizione di uno stato di immunità da parte di un organismo contro un determinato antigene è importante per difendersi e difendere gli altri, è un meccanismo fondamentale per ridurre la circolazione e la trasmissione di malattie infettive contagiose come la SARS-CoV-2. Le strutture per anziani sono un luogo delicato delle nostra comunità, la somministrazione del siero infonde negli anziani speranza e desiderio di guardare avanti, di poter tornare presto alla normalità.

LEGGI ANCHE  Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

La Casa Albergo Santa Rita è una bella realtà locale, gli ospiti sono attivi, partecipi, grazie a un’offerta ricreativa e culturale che li coinvolge quotidianamente. Durante quest’anno ha dimostrato una cura ancora più attenta e meticolosa agli anziani che in questi mesi più che mai hanno sentito la lontananza dalla famiglia e dagli affetti più cari.

N.M.

Scrivi la tua opinione


Napoli, lite in strada a Mergellina: tre feriti

Notizia Precedente

Arcuri: ‘Entro marzo saranno 6 milioni di italiani. Domani arrivano nuove dosi’

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..