Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Area Vesuviana

Procida, nell’attesa del tampone inveisce nei confronti dell’equipaggio del 118 e danneggia le ambulanza

Pubblicato

il

inveisce nei confronti dell'equipaggio del 118


: Nell’attesa del inveisce nei confronti dei sanitari e danneggia le ambulanza. Arrivano i Carabinieri e lui si abbassa la urlando in faccia al comandante della stazione. 26enne denunciato.

 

I Carabinieri della Stazione di hanno denunciato un 26enne per minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio. L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, si trovava nei giorni scorsi presso il Presidio Ospedaliero di per sottoporsi al molecolare di controllo, poiché in precedenza era già risultato positivo al Covid-19. Nell’attesa ha iniziato ad inveire e minacciare il personale sanitario ed ha danneggiato con calci e pugni due ambulanze parcheggiate nei pressi del “drive-in”.

Sono arrivati i Carabinieri – allertati dal 112 che era stato chiamato dagli infermieri – e alla loro vista il giovane non si è placato. Anzi, ha iniziato a minacciare anche i Carabinieri. Il 26enne si è avvicinato – faccia a faccia – al Comandante della Stazione e gli ha parlato abbassandosi la di scatto, gli ha detto “così te lo sei preso anche tu”. Fortunatamente il 26enne è risultato negativo al che aveva appena fatto e il Comandante della Stazione – che per precauzione si era sottoposto in isolamento fiduciario – ha ripreso servizio regolarmente.

Continua a leggere

PUBBLICITA

Area Vesuviana

Napoli, incidente sulla Circumvallazione esterna: 29enne muore carbonizzato in auto

Pubblicato

il

29enne muore carbonizzato in auto

Napoli, incidente sulla Circumvallazione esterna: 29enne muore carbonizzato in auto.

 

Un 29enne è morto carbonizzato all’interno della propria auto a seguito di un incidente avvenuto sulla Circumvallazione esterna di Napoli, all’altezza del comune di Volla. L’incidente è avvenuto stamattina intorno alle 6.40 al km 28+700: un’auto guidata da un 29enne di Casalnuovo ha tamponato un furgone che trasportava frutta e verdura.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, l’auto sarebbe rimasta incastrata dietro al furgone che nel frattempo ha preso fuoco. Il 29enne non è riuscito a uscire in tempo dall’auto che a sua volta ha preso fuoco. L’autista del furgone, un 55enne, ha riportato lesioni lievi ed è stato trasportato al pronto soccorso della clinica Villa Betania. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Volla e i Vigili del fuoco.

Continua a leggere

Le Notizie più lette