Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Coronavirus

Positivo la presidente del consiglio di comunale Torre del Greco

Pubblicato

il

torre del greco,presidente del consiglio comunale


Non c’e’ pace a palazzo Baronale, sede degli organi elettivi del consiglio comunale di Torre del Greco.

Dopo la positivita’ al Covid-19 dell’assessore con delega ai Lavori pubblici Lucia Giordano accertata nella giornata di ieri, e’ giunta oggi la notizia del contagio del presidente dell’assise consiliare, l’avvocato Gaetano Frulio.

A comunicarlo e’ l’ufficio stampa del sindaco Giovanni Palomba, che in una nota sottolinea come ”a seguito di accertata positivita’ al Covid-19, in forma del tutto asintomatica, del presidente del consiglio comunale, attualmente in regime domiciliare, si comunica – con nota a firma dello stesso – che i lavori dell’assise consiliare restano assicurati alla citta’ e ai cittadini e affidati al vicepresidente, per tutte le funzioni che il ruolo richiede in presenza.

Continua a leggere
Pubblicità

Castellammare di Stabia

Covid, Fincantieri lancia il progetto pilota screening a Castellammare

Pubblicato

il

Pubblicità'

fincantieri
Foto da Google
Pubblicità'

La Fincantieri di Castellammare di Stabia si fa protagonista di un “progetto pilota” per lo screening con test rapido per l’individuazione di lavoratori in azienda che hanno contratto il Covid-19.

Lo screening sara’ condotto sui dipendenti e le tute blu dell’indotto, fino al prossimo 31 gennaio 2021. A cadenza settimanale, saranno effettuati 50 prelievi che interesseranno una platea di 1.220 lavoratori: 570 dipendenti diretti e 650 dell’indotto Fincantieri. La societa’ di Trieste ha firmato oggi un protocollo d’intesa con l’Unione degli Industriali di Napoli e con l’Asl Napoli 3 Sud, competente per territorio, in base al quale i dipendenti del cantiere navale di Castellammare di Stabia saranno sottoposti – su base volontaria – ai test rapidi, per rilevare eventuali casi di positivita’ anche asintomatici e scongiurare il propagarsi della pandemia negli ambienti di lavoro. E

ventuali positivita’ indurranno poi l’azienda a sottoporre i soggetti interessati a ulteriori approfondimenti con un tampone Rna. Per il lavoratore che risultera’ positivo al Covid-19, scatteranno le norme di prevenzione e di isolamento sanitario previste. L’attestazione di fine quarantena e di fine isolamento domiciliare fiduciario sara’ attestata dalla Asl Napoli 3 Sud secondo il criterio epidemiologico. La sede di effettuazione dei test rapidi sara’ resa disponibile dalla Fincantieri, all’interno del perimetro dello stabilimento. Il personale infermieristico specializzato sara’ fornito dall’Asl Napoli 3 Sud.

I tamponi saranno processati dai laboratori privati accreditati autorizzati ad effettuare test molecolari per SARS CoV-2 che operano secondo le indicazioni regionali. A cadenza settimanale, saranno effettuati 50 prelievi che interesseranno una platea di 1.220 lavoratori: 570 dipendenti diretti e 650 dell’indotto Fincantieri. Hanno firmato il protocollo d’intesa il direttore dello stabilimento di Castellammare di Stabia, Gilberto Tobaldi, il direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Gennaro Sosto, e per l’Unione degli Industriali di Napoli, Michele Lignola.

Caserta e Provincia

Covid : 7mila persone guarite in una settimana in provincia di Caserta

Pubblicato

il

Pubblicità'

covid
Foto di repertorio
Pubblicità'

Oltre 900 guariti nelle ultime 24 nel Casertano, a fronte di 364 nuovi positivi su 3095 tamponi effettuati, per una percentuale di test risultati positivi dell’11,76%.

Anche oggi, come ormai da giorni, il report quotidiano dell’Asl di CASERTA certifica il calo dei contagi e delle persone attualmente positive, che complice l’alto numero di guariti, e’ di 13224 persone (549 in meno di ieri); in appena una settimana sono guarite dal Covid 7605 persone. Il report Asl attesta anche come, da inizio pandemia, siano oltre 30mila (30284) le persone che hanno contratto il virus. Fa un balzo in avanti anche il conto delle vittime: sono cinque le persone decedute nelle ultime 24 ore per un totale di 292 morti causa Coronavirus da inizio pandemia.

Continuano a scendere anche i numeri in tutti i 104 comuni del Casertano, oltre la meta’ dei quali fa registrare comunque dati molto alti: nel capoluogo CASERTA e ad Aversa il numero di persone attualmente positive e’ sceso sotto quota mille, rispettivamente a 907 casi e 880. Diverse centinaia i casi negli altri piu’ popolosi comuni, come l’ex zona rossa di Marcianise (749 contagiati), Maddaloni (529), Santa Maria Capua Vetere (412), mentre sono 500 le persone positive a Casal di Principe, e alcune centinaia in comuni medio piccoli come Castel Volturno (288 positivi), Cesa (199), Frignano (168), Gricignano d’Aversa (269), Parete (136), Succivo (166), San Marcellino (194), San Cipriano d’Aversa (295), Sant’Arpino (285), Arienzo (162), San Felice a Cancello (382).

Le Notizie più lette