Seguici sui Social

Cultura

Il dicembre online con il circolo dei Lettori: il programma

PUBBLICITA

Pubblicato

il

circolo dei lettori

Un Dicembre più ricco e generoso che mai, al il Circolo dei lettori online, dove nell’ultimo mese i contenuti hanno ottenuto una copertura di oltre novecento mila utenti.

Si parte con gli oltre trenta appuntamenti del Festival del Classico (29/11 – 04/12) tra lezioni, dialoghi, letture e incontri speciali riservati alle scuole; ma la riflessione e gli incontri proseguono con il ciclo dedicato al “Classico contemporaneo” con Giorgio Ficara ed Elena Varvello che rileggono rispettivamente Francesco Biamonti e Giorgio Bassani, perché un libro non è mai né troppo giovane né troppo vecchio per essere un classico.

In attesa del Natale, il Circolo dei lettori ha in serbo nuovi incontri d’eccezione, regalo ai lettori e ai tantissimi navigatori della rete che frequentano le nostre pagine virtuali. Un originale calendario dell’avvento tutto da scoprire: dall’incontro speciale del 10 dicembre, dedicato al Premio Nobel per la Letteratura 2020 Louise Glück nel giorno della cerimonia e organizzato con il Saggiatore, la presentazione di Daria Bignardi che con Elena Loewenthal ci racconta il suo Oggi faccio azzurro (Mondadori), Zerocalcare che sarà con noi per parlarci di A babbo morto (Bao), Susanna Tamaro con Una grande storia d’amore (Solferino), la presentazione di Fiori per i Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio de Giovanni edito da Einaudi, l’incontro con Armando Buonaiuto dedicato ai suoi Racconti spirituali (Einaudi) e uno speciale appuntamento con Maurizio Blatto che, proprio alla vigilia dell’ultima casella, sceglie di raccontarci nota per nota Christmas time is here di Vince Guaraldi.

A dicembre si valicano anche i confini della parola. Al grande artista giapponese Yukio Mishima è dedicata la monumentale installazione artistica di Angelo Barile, voluta e pensata dall’Associazione Fiori di Ciliegio, che verrà realizzata a Torino, al Parco Dora e che coinvolge oltre alla Fondazione Circolo dei lettori, il Salone internazionale del libro, l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte e l’Assessorato alla Cooperazione Internazionale della Regione Piemonte. In attesa che le norme consentano l’apertura al pubblico, inaugura in realtà aumentata la prima settimana di dicembre la mostra “Matticchio/Pacifico. A occhi aperti”, realizzata da La Milanesiana ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, che sarà visitabile grazie a una applicazione web. Sintesi di musica, letteratura e arte, il progetto intreccia il genio di Gino De Crescenzo, in arte Pacifico, e quello dell’artista Franco Matticchio che ha raccontato per immagini le canzoni del grande cantautore. L’applicazione è un’esperienza immersiva in realtà aumentata che permetterà di visitare la mostra esplorando il Circolo dei lettori.

Si torna poi alla parola con “Ed è subito poesia”. Attilio Bertolucci, Sandro Penna, Antonia Pozzi, Amelia Rosselli: una selezione dei nomi tra i più menzionati sul web e altrettante voci della cultura a raccontarli, in un percorso poetico lungo quattro fine-settimana di dicembre e gennaio. Al valore della poesia nei giorni difficili della pandemia è dedicato l’incontro con Maria Sole Sanasi d’Arpe che dialoga con Massimo Cacciari, Fabrizio Dall’Aglio e Federico Vercellone circa L’incoscienza sensibile (Passigli).

A un anno dalla scomparsa di Anna Bravo i quattro amici e colleghi Barbara Berruti, Guido Crainz, Fabio Levi e Franca Manuele le dedicano un incontro che ricostruisce il ricordo delle sue peculiarità lavorative, di sociologa impegnata nella ricerca identitaria del femminile e della memoria.

Si conclude con Sara Sullam il ciclo di incontri “Virginia Woolf. Tracce di vita” che attraversa le invenzioni temporali della scrittura woolfiana. Se le due seguitissime book influencer @PetuniaOllister e @icalzinispaiati fotografano la letteratura al tempo di Instagram, spetta a LIMES, la rivista italiana di geopolitica, raccontarci durante il consueto appuntamento mensile la sua mappa del mondo, a Black Coffee ed Einaudi “Stile Libero” condurci nel viaggio letterario delle “Storie Americane” e alle tre autrici di Whiteout. Coraggio, audacia, speranza (Hoepli) guidarci in alta quota per il quarto e ultimo appuntamento del ciclo “In cordata”.

LEGGI ANCHE  Napoli, al Cardinale Sepe la statuetta dell'infermiera

CALENDARIO APPUNTAMENTI ONLINE

 

Martedì 1 dicembre | Ore 19 | Social Reading. La letteratura al tempo di Instagram #2

Cosa vediamo quando leggiamo

con Stefania Soma in arte @PetuniaOllister

 

Lunedì 7 dicembre | Ore 18 | Classico contemporaneo #2

Giorgio Ficara rilegge Francesco Biamonti (1928-2001)

 

Martedì 8 dicembre | Ore 18 | Virginia Woolf. Tracce di vita #3

Al faro: il varco del tempo. Dieci anni in due giorni

con Sara Sullam

a cura di Italian Virginia Woolf Society e Francesca Bolino

 

Mercoledì 9 dicembre | Ore 18 | La ragazza della storia

A un anno dalla scomparsa di Anna Bravo

con Barbara Berruti, Guido Crainz, Fabio Levi e Franca Manuele

 

Mercoledì 9 dicembre | Ore 19 | Social Reading. La letteratura al tempo di Instagram #3

Corrispondenze d’autore

con Veronica Giuffré in arte @icalzinispaiati

 

Mercoledì 9 dicembre | Ore 21 |  This is your song # 1

Wish You Were Here, Pink Floyd

con Maurizio Blatto

 

Giovedì 10 dicembre | Ore 18 | Storie Americane

America oggi con Edizioni Black Coffee

con Sara Reggiani, Leonardo Taiuti e Federica Principi

 

Giovedì 10 dicembre| Ore 21 | Evento speciale Louise Glück

in collaborazione con il Saggiatore

 

Venerdì 11 dicembre | Ore 18 | Nuova indagine per l’ispettore Giuseppe Lojacono e compagni

Maurizio de Giovanni

Fiori per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi)

 

Sabato 12 dicembre | Ore 21 | Ed è subito poesia #1. Interno notte

La poesia di Attilio Bertolucci

letture a cura di Il Menu della Poesia

 

Domenica 13 dicembre | ore 18 | Ed è subito poesia notte #1. Interno giorno

La poesia di Attilio Bertolucci

lezione di Gabriella Palli Baroni

 

Lunedì 14 dicembre | Ore 18 | Classico contemporaneo #3

Elena Varvello rilegge Giorgio Bassani

 

Lunedì 14 dicembre | Ore 21 | In cordata #4

Whiteout. Coraggio, audacia, speranza (Hoepli)

Tre donne che hanno trovato nella fine un nuovo inizio

con Anna Torretta, Dorota BankowskaEleonora Delnevo e Simone Bobbio

 

Martedì 15 dicembre | Ore 18:30 | La mappa del mondo #4

Un incontro al mese con LIMES, la rivista italiana di geopolitica

Tempesta americana

con Dario FabbriLorenzo Pregliasco Federico Petroni

in collaborazione con YouTrend

 

Martedì 15 dicembre | Ore 21 | Quando parliamo di dolore, parliamo di noi stessi

Daria Bignardi

Oggi faccio azzurro (Einaudi)

con Elena Loewenthal 

 

Mercoledì 16 dicembre | Ore 21 | Racconti spirituali (Einaudi)

con Armando Buonaiuto

 

Mercoledì 16 dicembre | Ore 21 | This is your song # 2

Suzanne, Leonard Cohen

con Maurizio Blatto

 

Giovedì 17 dicembre | Ore 18 | Storie Americane

Einaudi “Stile Libero”

con Grazia Giua e Mario Capello

 

Sabato 19 dicembre | Ore 21 | Ed è subito poesia #2. Interno notte

La poesia di Sandro Penna

letture a cura di Il Menu della Poesia

 

Domenica 20 dicembre | Ore 18 | Ed è subito poesia notte #2. Interno giorno

La poesia di Sandro Penna

lezione di Roberto Deidier

 

Lunedì 21 dicembre | Ore 18 | Il valore della poesia nei giorni difficili della pandemia

Maria Sole Sanasi d’Arpe

L’incoscienza sensibile (Passigli)

con Massimo Cacciari, Fabrizio Dall’Aglio e Federico Vercellone

 

Martedì 22 dicembre | Ore 18 | Sappiamo ascoltare il cuore?

Susanna Tamaro

Una grande storia d’amore (Solferino)

con Antonella Parigi

 

Mercoledì 23 dicembre | Ore 21 |  This is your song # 3

Christmas time is here, Vince Guaraldi

con Maurizio Blatto 

 



Continua a leggere
Pubblicità

Area Flegrea

De Luca: ‘Grande soddisfazione per Procida, occasione straordinaria’

“Ha vinto un progetto bellissimo, di valorizzazione dell’isola e della Campania”

Pubblicato

il

OSPEDALI DE LUCA

“Esprimiamo la nostra gioia e la grande soddisfazione per la scelta di Procida come Capitale italiana della Cultura 2022.”

L’isola di Procida è uno dei luoghi più suggestivi e caratteristici della Campania per le bellezze ambientali, per la sua storia e le sue storie, per i suoi borghi e le sue spiagge”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

“E’ un luogo assolutamente affascinante che sottolinea le molte bellezze della nostra terra. Ha vinto un progetto bellissimo, di valorizzazione dell’isola e della Campania, a cui Regione e Comune hanno creduto. E’ un’occasione straordinaria di proiezione della nostra Regione sul piano internazionale sulla scia del grande successo delle Universiadi 2019. Presenteremo nei prossimi giorni i contenuti del progetto”, ha aggiunto.

Continua a leggere

Le Notizie più lette