foto di repertorio


I sismografi dell’Ingv hanno registrato cinque  scosse di terremoto da ieri mattina a  stanotte nel mar Tirreno meridionale al largo della costa della Calabria.

L’ultima stanotte alle 3,12 di magnitudo 2.3 e che era stata preceduta da una prima la notte scorsa all’125 di magnitudo 2.5 e poi a seguire alle 6,46 di magnitudo 2.5 e alle 7,11 di magnitudo 2.4 e poi alle 22,33 di magnitudo 2.29.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Scoperta la maxi truffa dell’esenzione dei ticket sanitari: 215 indagati a Torre Annunziata

Notizia Precedente

Emergenza covid nelle carceri di Secondigliano e Poggioreale: circa 200 contagiati tra detenuti e agenti penitenziari.

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..