dancehall
foto comunicato stampa

Cinque lezioni, cinque incontri sulle fondamenta che reggono l’intero apparato dancehall.

 

 

 

Lampadread e Hothabanera hanno ideato e strutturato, supportati da Radici e Cultura, un corso online, destinato a ballerini/e, DJ o semplicemente agli amanti del genere, in grado di fornire tutte le nozioni per un’analisi attenta della musica Jamaicana.

Tra gli argomenti trattati, la diaspora africana, le deportazioni degli schiavi impiegati nelle piantagioni e le work-songs, i primi fenomeni musicali afro-americani, gospel, spiritual, blues. La storia della Jamaica, dominazione spagnola e britannica, mento music, lo ska, il reggae. Le tunes da analizzare, gli argomenti trattati nei brani e ancora la lingua Patois, la musicalità, la danza, i passi, lo spazio ed i valori di una cultura divenuta patrimonio dell’Umanità.

LEGGI ANCHE  Il sindaco di Procida: 'Enorme gioia, riscatto importante'

Le lezioni saranno corredate da interventi di ospiti dal territorio nazionale ed internazionale, così che le stanze di Meet si trasformeranno in una vera e propria aula accademica dove a tutti i partecipanti verrà data la possibilità di interagire con gli ospiti del mondo della danza e della musica.

Iscrizioni entro il 23 novembre.

Per info: https://www.facebook.com/radiciecultura-114073543320801

I Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio de Giovanni a fumetti: ‘Buio’

Notizia Precedente

Covid, il presidente nazionale del 118 su Facebook: ‘Sono positivo’

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..

;