Seguici sui Social

Cronaca Napoli

Alto impatto al Vomero: identificate quasi 400 persone

PUBBLICITA

Pubblicato

il

alto impatto vomero

Negli ultimi tre giorni gli agenti del Commissariato Vomero, con il supporto dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del Reparto Mobile di Napoli, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio tra piazzale San Martino, via Aniello Falcone, via Luca Giordano e piazza Fuga.

L’attività ha consentito di identificare 396 persone di cui 55 con precedenti di polizia e di controllare 82 veicoli e 40 motoveicoli sottoponendone uno a sequestro per mancata copertura assicurativa. Sono stati altresì controllati 14 esercizi commerciali e sanzionate 4 persone poiché non indossavano la mascherina. Inoltre, i poliziotti hanno sorpreso in via Luca Giordano un 57enne napoletano con precedenti di polizia che stava svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo; l’hanno bloccato e denunciato notificandogli, contestualmente, un ordine di allontanamento. Infine, sono state controllate 46 persone sottoposte agli arresti domiciliari. Napoli, 14 novembre 2020



Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Pubblicato

il

E’ il fratello del rapinatore 15enne dei Quartieri ucciso lo scorso anno durante un tentativo di rapina, il giovane arrestato per aver aggredito la polizia

Alfredo Russo, 18 anni con precedenti penali è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. E’ accaduto in via Salita Paradiso all’altezza di vico Rosario a Portamedina.  Alfredo e’ il fratello di Ugo, il 15enne ucciso da un carabiniere il primo marzo dell’anno scorso durante una tentata rapina.Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato a inveire contro di loro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Napoli, aggredisce i poliziotti che vogliono controllarlo: arrestato 18enne dei Quartieri Spagnoli 

Un’aggressione prima verbale e poi fisica. E’ stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato Montecalvario durante un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona dei Quartieri Spagnoli.

Continua a leggere

Le Notizie più lette