Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Musica. In rotazione radiofonica il nuovo brano di Alexandra

Pubblicato

il

alexandra


Dal 6 novembre sarà disponibile in rotazione radiofonica “” (Greylightrecords), nuovo brano di Alessandra Galantino, in arte Alexandea, disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 30 ottobre.

 

 

Un’accurata autobiografia che narra alcuni episodi di bullismo subiti dalla cantante durante l’infanzia e l’adolescenza: “” parla di quel tempo, di quel dolore. Nel suo nuovo brano, ripercorre quel periodo di vita rivolgendosi direttamente al suo alter ego, a quella ragazzina impaurita dal mondo che si nascondeva dietro occhiali e maglioni troppo larghi, dimostrando a tutti che i momenti difficili della sua vita l’hanno trasformata in una donna consapevole di sé che, guardandosi allo specchio, riesce oggi a sorridere.

Spiega a proposito di “”: «Questo rappresenta a pieno la mia evoluzione come donna ed è un messaggio positivo per tutte quelle persone che si sentono inadeguate. Spero possa aiutarle a capire se stesse e ad amarsi per come sono».

Segui su Fb: https://www.facebook.com/Alexandra-music-113457787058766

Il videoclip ufficiale del brano include un’unica sequenza di immagini che ritrae in primo piano Alexandra che, cantando di fronte alla videocamera, si “denuda” gradualmente: prima dei vestiti, poi del trucco. Questo video si fa metafora di un processo di liberazione personale dell’autrice dalle aspettative degli altri, dai filtri, dalle etichette imposte dalla società, al fine di mostrarsi per com’è davvero: autentica, fiera e libera.

Instagram: https://www.instagram.com/alessandra_galantino/?igshid=1ijnespur9ta9

Alessandra Galantino, in arte Alexandra, è una giovane cantante classe ‘97 originaria di Desio. Inizia il suo percorso musicale all’età di cinque anni quando si unisce al “Coro dei piccoli cantori di Milano” per poi proseguire con gli studi di canto fino ai sedici anni, fin quando un’insegnante arrivò a dirle che “non sarebbe mai diventata una cantante”. Dopo qualche anno di sconforto, Alessandra riprenderà in mano la sua passione candidandosi al Mas Music Arts & Show, per cui attualmente frequenta il percorso accademico musicale.
Il nuovo brano di Alexandra si intitola “Fai parte di me” (Greylightrecords) e sarà disponibile in digitale dal 30 ottobre e in dal 6 novembre.

Guarda il video:

Musica

‘Il nostro mondo’ di H.E.R. anticipa la raccolta di ‘Una canzone per Amnesty’

Pubblicato

il

H.E.R.
foto comunicato stampa

È “Il nostro mondo”, il nuovo e video di H.E.R., a fare da apripista al tradizionale album che il festival “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty” propone ogni anno raccogliendo i brani dei protagonisti del festival veneto che unisce musica e diritti umani.

La raccolta di quest’anno unirà come sempre i nomi più affermati, come Niccolò Fabi, Marina Rei e Margherita Vicario, ai finalisti del contest vinto proprio da H.E.R. La raccolta uscirà nella versione digitale il 10 dicembre, in coincidenza con il 72° anniversario della della Dichiarazione universale dei diritti umani (firmata a Parigi nel 1948). A fine gennaio sarà poi la volta di quella in vinile, un vero oggetto da collezione, realizzato con la casa discografica Ala Bianca, da sempre attenta alle proposte di qualità e che assicura la distribuzione nei negozi da parte di Warner Music e quella di Fuga Digital per il digitale.

A proposito del nuovo H.E.R. ha spiegato che “parte dalla dignità dell’uomo che dovrebbe appartenere a ciascuno di noi: poter scegliere il luogo dove voler vivere senza scappare necessariamente dall’orrore di una guerra o di un regime totalitario deve essere un atto libero e sereno e non dettato dalla disperazione. Se noi tutti non prendiamo atto di questo non possiamo contribuire certo all’evoluzione del mondo”.

Il premio per la vittoria di H.E.R. a “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty” è stata la realizzazione del videoclip del nuovo . Lo storyboard è molto semplice e parte da un’idea del regista Valerio Matteu che vede la cantante come unica attrice: un personaggio in cerca di una uscita, di una liberazione.

“Il nostro mondo” è disponibile nei digital store: https://backl.ink/143445040

Il video invece si può trovare all’indirizzo: https://youtu.be/cNa1v8CLEXc

Il brano di H.E.R., prodotto da Gianni Testa (per Joseba Publishing), compare nella raccolta “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty. 23a edizione” insieme ad un’altra canzone dell’eclettica cantautrice-musicista pugliese, “Il mondo non cambia mai”, quella che a Voci per la libertà si è aggiudicata il Premio Amnesty International Italia nella sezione Emergenti. Nell’album compare anche il vincitore del premio nella sezione Big, Niccolò Fabi, con “Io sono l’altro”.

La tracklist parte proprio dai due vincitori di “Voci per la Libertà” 2020. Ma non mancano i finalisti, anzi quest’anno finaliste, del contest per gli emergenti: Agnese Valle (con “La terra sbatte”), che ha avuto il Premio della critica; Adriana (con “Bumaye”), premio del pubblico; Assia Fiorillo (con “Io sono te”), premio “Il migliore per noi”; e Micaela Tempesta (che ha presentato “4M3N”).

E poi gli ospiti, ovvero Marina Rei con “Donna che parla in fretta”, Margherita Vicario con “Mandela”, i Meganoidi con “Persone nuove”, The Boylers con “This Is My Place”, i Grace N Kaos, con “Blu cobalto”. Una carrellata di canzoni per fare riflettere e appassionare, “lasciando – come dichiara Michele Lionello, direttore artistico di Voci per la libertà – che siano bellezza ed emozione a lavorare perché le violazioni dei diritti umani cessino una volta per tutte. A questo proposito vorrei ringraziare per la sensibilità tutti i protagonisti, artisti e discografici, che si sono resi disponibili per questa operazione”.

Info sul sito: www.vociperlaliberta.it

Le Notizie più lette