Umberto Calcagno è il nuovo presidente dell’Assocalciatori. Resterà in carica per i prossimi quattro anni. Lo ha stabilito l’elezione dell Aic che si è svolta oggi da remoto a Milano. Calcagno, già vicepresidente, succede a Damiano Tommasi. Come vicepresidenti sono stati eletti Davide Biondini, ex calciatore del Cagliari, e Sara Gama, capitana della Juventus e della nazionale femminile.

Al termine della votazione sono risultati eletti i consiglieri: Acerbi Francesco, Agliardi Federico, Alessandri Carlo, Audero Emil Mulyadi, Bindi Giacomo, Biondini Davide, Bonucci Leonardo, Calcagno Umberto, Cavion Michele, Ciofani Daniel, D’Angelo Angelo, De Silvestri Lorenzo, Donnarumma Gianluigi, Dossena Giuseppe, Evacuo Felice, Gama Sara, Legati Elia, Mandragora Rolando, Marchetti Federico, Parisi Alice, Parolo Marco, Piccinni Marco, Pisacane Fabio, Pomini Alberto, Ranocchia Andrea e Romano Sergio. “A margine dell’Assemblea si è svolta una riunione del neoeletto Consiglio Direttivo che ha formalizzato alla presidenza Umberto Calcagno che, come da Statuto e sentito il Direttivo, ha nominato Davide Biondini (vicario) e Sara Gama vicepresidenti con Gianni Grazioli Direttore Generale”, fa sapere l’Assocalciatori in una nota.

LEGGI ANCHE  Torre Annunziata, controlli a tappeto nei rioni "Provolera" e "Carceri"

 


Covid: continua il calo dei nuovi positivi e dei ricoveri in terapia intensiva in Italia

Notizia Precedente

Champions, la francese Stephanie Frappart arbitra la Juve

Prossima Notizia


Scrivi la tua opinione


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altro Calcio

Ti potrebbe interessare..