Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Soy solo Jo? No, Soy solo yo: Jo Conti lancia il suo nuovo album

Pubblicato

il

jo conti


Dal 30 ottobre torna e lo fa in grande stile con il suo nuovo lavoro. Cinque canzoni che confessano l’intimità di un ragazzo che per la prima volta sceglie di mettere a nudo tutte le sue fragilità e la sua storia con un unico obiettivo: emozionare.

 

Soy Solo Yo è una veste completamente nuova che sceglie di indossare solo dopo essersi messo a nudo, spogliato di tutte le sue fragilità, evidenziando quelle cicatrici che rendono la sua storia unica.
Un nuovo frutto di una riflessione profonda ma anche di un intenso lavoro fatto tanto su se stesso quanto in sala prove, dove le ore di registrazione si sono moltiplicate rispetto al passato per affinare una qualità di cui lo stesso artista va orgoglioso.

Siciliano doc, nativo di Palermo ed attualmente residente a Monreale, città gioiello della Sicilia nonché patrimonio Unesco, con Soy Solo Yo confeziona 5 brani interamente autobiografici, 5 storie che altro non sono se non uno spaccato di vita, incredibile ed emozionante.

“Sono rinato – afferma il cantante siciliano pop reggaeton – in questo prodotto ho messo tutto me stesso, l’ho scritto nero su bianco, dimostrando la mia crescita personale e artistica, ma anche il coraggio nel raccontare una serie di verità che fino ad oggi avevo tenute nascoste nei più remoti angoli del mio cuore, ecco perché c’è un orgoglio maggiore nel lanciare Soy Solo Yo”.

L’ che è stato scritto, arrangiato e prodotto da Sorridi Music insieme a professionisti del settore della musica e della scrittura quali gli autori Marco Trogi e Manuel Restelli ed il maestro Piero Pellicanò, che ha curato gli arrangiamenti, il mixagio ed il mastering, è stato interamente tradotto in spagnolo.

“È un lavoro che nasce in italiano ma ho voluto tradurlo nella lingua che mi rispecchia ancor di più della mia lingua natia, lo spagnolo, curando dettagliatamente parola per parola, a partire dal titolo affinché quel Soy Solo Yo, gridato al mondo intero, non dica altro se non che ‘Sono solo io’”.
Soy Solo Yo è disponibile dal 30 ottobre in tutti gli stores digitali.

Da fine novembre sarà possibile l’acquisto materiale dell’ tramite il sito web joconti.itsorridimusic.it

Continua a leggere

PUBBLICITA

Musica

‘Non mi basta’ il nuovo singolo di Dylan. Guarda il video

Pubblicato

il

dylan

E’ disponibile su YouTube il videoclip ufficiale di “Non mi basta” (Red Owl/Visory Records/Thaurus), il nuovo emozionante singolo di Dylan, uno dei più preziosi e promettenti talenti passati dal palco di X Factor Italia.

 

Il brano, che a pochissimi giorni dall’uscita ha raggiunto numeri incredibili di streams sulle piattaforme digitali, racconta il tramonto di una relazione di coppia, ma soprattutto, il desiderio di rinascita del protagonista maschile dopo gli inganni e la delusione subiti dall’ex partner.

La clip, presentata in anteprima su Sky TG24 e diretta da Mattia Alberani (CineFood) con la fotografia di Filippo Cantoni, trasferisce l’intenso significato del pezzo in splendide immagini in bianco e nero, volte a definire e rappresentare il colore interiore, sbiadito ed opaco, dell’anima dell’artista in quei momenti di smarrimento ed incredulità.

Un buio interiore che Dylan mira a trasformare in un arcobaleno di emozioni e gioia di vivere, promettendo a se stesso «non mi basta più, io voglio di più per me».

Sensibilità, cuore e pragmatismo: questi sono gli elementi chiave che caratterizzano Dylan e la sua musica, il tutto supportato da un eccezionale talento che, brano dopo brano, non smette di emozionare, stupire, entusiasmare.

Segui su Instagram: https://www.instagram.com/dylanluppi_official/

Dylan, all’anagrafe Dylan Luppi, nasce a Ferrara il 01 Giugno del 1999. Sin da bambino, dopo il suo arrivo in una casa famiglia, si innamora della musica, dimostrando da subito il suo talento e la sua attitudine. Comincia a scrivere i primi testi, ispirandosi ai grandi nomi della musica italiana ed internazionale, come Niccolò Moriconi (Ultimo) e Lewis Capaldi, che lo influenzeranno, nel tempo, anche nello stile che caratterizza i suoi brani, un perfetto mix tra pop e rap. Nel 2018 pubblica il suo primo singolo, “Meglio così”, a cui segue l’EP di debutto, “Apnea”, che lo vede collaborare con Collapse13. Il progetto supera in pochissimi giorni i 20.000 stream su Spotify, un traguardo davvero notevole per un artista emergente che muove i primi passi nel mercato discografico. Nel 2020 partecipa al MEI di Faenza, che ne riconosce immediatamente il talento e lo premia come Miglior Artista Emergente. La notorietà e l’affetto del grande pubblico, però, arrivano qualche mese dopo, quando, la sua passione per la musica, lo porta a tentare il tutto per tutto ed a presentarsi alla quattordicesima edizione di X Factor Italia, grazie anche al supporto del Vocal Coach Ruggero Ricci e del Maestro Nicolò Lopez. Alle Audition ottiene i 4 sì dei giudici (Emma Marrone, Manuel Agnelli, Mika ed Hell Raton), facendo emozionare e commuovere Emma ed ottenendo da subito il consenso, il supporto e la stima di pubblico e critica. Da quel momento in poi, il suo percorso è in continua ascesa. Una voce straordinaria, in grado di sfiorare, con delicatezza, le corde dell’animo e del cuore degli ascoltatori. Un talento raro, capace di emozionare e di scavare nel profondo di ognuno di noi, che sa giungere, in punta di piedi e con umiltà, in quell’arcobaleno di sentimenti che spesso, solo l’Arte, la Musica, riescono a toccare, consentendoci di liberarci da fardelli emotivi e grovigli interiori che abbiamo bisogno di scogliere, per tornare a sorridere, per tornare a vivere davvero.

Guarda il video
https://www.youtube.com/watch?v=qukKMCIvVn0

Continua a leggere

Le Notizie più lette